Diomedi a Fiorillo: uffici giudiziari. 'L'assessore estrae dall'urna. Oggi sono solo 6 milioni!'

daniela diomedi 2' di lettura Ancona 04/03/2014 - Gli appassionati del lotto sono in fermento con la girandola di numeri che l’assessore al bilancio estrae dall’urna per quantificare quanto il comune di Ancona debba riscuotere dal Ministero della Giustizia. Erano 30 milioni i crediti dichiarati in consiglio, poi sono scesi a 20 sulla stampa di qualche giorno fa e oggi sono solo 6 milioni!

Eppure leggendo la normativa vigente i conti diventano semplici come quelli della “serva”, con tutto il rispetto per questa onesta categoria di lavoratrici, e si eviterebbero figuracce, come quella del 5 per mille, e proclami stizziti per presunte restituzioni che la normativa non prevede. Non sarebbe invece il caso di diventare più seri e impiegare tempo ed energie per mettere fine a quello spreco di 678 mila euro all’anno, che servono a pagare gli affitti degli uffici comunali alloggiati in locali privati mentre il patrimonio edilizio del comune è abbandonato e sta andando in malora?

Per quanto riguarda l’ex liceo Savoia e la cittadella giudiziaria, le opposizioni hanno chiesto una apposita commissione per avere tutte quelle informazioni che i consiglieri comunali di minoranza sono costretti a leggere solo sui giornali. Il sindaco e l’assessore Urbinati dichiarano di non aver preso impegni in proposito e il consigliere di maggioranza Duranti dice in commissione di non comprendere come mai le opposizioni siano tanto attente ad un argomento che non interessa affatto gli anconetani.

Qualcuno dovrebbe spiegare a questa maggioranza dei numeri al lotto perché quando i comuni rischiano di perdere gli uffici giudiziari sono i cittadini a protestare e manifestare. Il pensiero inquietante è che questa amministrazione, oltre alle mancanze ormai note, non sappia neppure trattare con le altre istituzioni e coordinarsi in maniera utile e razionale nell’interesse della città.


da Daniela Diomedi
     M5S Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2014 alle 17:27 sul giornale del 05 marzo 2014 - 1126 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, M5S, Daniela Diomedi, Un tetto per tutti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Zpo





logoEV