contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

D'Angelo: 'Oscurato sul giornalino del Comune di Ancona'

2' di lettura
944

Italo D'Angelo

D'Angelo: 'Oscurato sul giornalino del Comune di Ancona'. Nè mancano parole su Passetto ed incarichi.

Mentre vengo oscurato sul giornalino del Comune di Ancona, anche nel nome, essendo candidato alle Europee per il NCD (avevo scritto un articolo sulla vita del comune e sui disastri di questa Giunta) per la presunta "par condicio", debbo constatare che questa stessa preoccupazione non si manifesta in tema di pubblicità elettorale, di per sè già scarsa essendo prevista solo quella diretta. Ieri il mio attacchino che doveva affiggere i miei manifesti sullo spazio a me riservato il n.5 mi ha comunicato che lo spazio era occupato da un baraccone che è stato posizionato proprio davanti.

Ho chiamato i Vigili Urbani che hanno costato che lo stesso spazio riservato alla pubblicità elettorale è stato dato dall'Ufficio del Commercio agli ambulanti e quindi nome cassato per l'avvocato D'Angelo sia sul giornalino del Comune che sullo spazio elettorale più interessante, quello di Piazza Cavour.

Alla faccia della par condicio sbandierata dal Comune di Ancona! Vedremo cosa ne penseranno le Autorità preposte al controllo alle quali domani inoltrerò formale denuncia con richiesta di indennizzo del danno, atteso che gli attacchini - senza lavoro - a mezzanotte se ne sono andati a mangiare una pizza.

Quella che veniva indicata un'oasi nella città, ove le mamme portavano a spasso i bimbi a guardare i pesci nel laghetto e gli sposi si intrattenevano a fare le foto a loro più care, ovvero il Passetto, è l'immagine del degrado e l'ultima sortita della Giunta Mancinelli, anziché bonificare finalmente l 'area, è quella di lasciarla all'abbandono e di collocarci addirittura le giostre , trasferendole dagli Archi e dalla Fiera .

Quindi Centro storico abbandonato ,negozi in centro chiusi, Passetto alle giostre e dopo un anno di Mancinelli tutto fermo e peggio di prima . Ma qual'è il progetto della Mancinelli, indaffarata a dare incarichi e selezionare esperti del settore?! La Presidenza di Edma e incarico a Multiservizi per la Sciascia, di Ancona 2020, nuora dello zelante Notaio, Commissario del TSM ; La collega di studio avv. Nicolini alla presidenza dei Teatri ; il socialista Gitto ad Ancona Ambiente ; Il fratello della PD, presidente di Commissione Dini revisore di conti ; All'Udc Prometeo . Speriamo che assegnata la partecipata di Mobilità e Parcheggi si incominci a lavorare per la città . Una facile previsione : la Presidenza andrà a Scelta Civica . Così Ancona , in buona pace di tutti potrà serenamente a continuare a morire.





Italo D'Angelo

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-05-2014 alle 23:26 sul giornale del 02 maggio 2014 - 944 letture