contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Piazzale Loreto: girava con un coltello da cucina per farsi vendetta. Denunciato

1' di lettura
1673

polizia

Girava con un grosso coltello da cucina per farsi vendetta. E' successo in piazzale Loreto. Denunciato un 43enne anconetano.

Erano circa le 20 di martedì, quando gli Agenti delle Volanti sono intervenuti in Piazzale Loreto, dove era stata segnalata una lite tra due persone. Nell'occasione controllando uno dei due litiganti rimasti sul posto che la polizia lo 'pizziacava' con un grosso coltello da cucina che l'uomo aveva poco prima prelevato dalla sua abitazione per vendicarsi dalle percosse ricevute in precedenza.

L'anconetano di 43 anni, con precedenti di polizia, è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria per porto illegale di oggetto atto ad offendere. Anche per altre tre persone, alcuni extracomunitari, controllati nelle vicinanze sono stati deferiti anche loro per irregolarità sulle norme del soggiorno in Italia.



... Cinzia Nicolini


polizia

Questo è un articolo pubblicato il 21-05-2014 alle 14:56 sul giornale del 22 maggio 2014 - 1673 letture