contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Barca alla deriva rischia di schiantarsi sugli scogli. Salvata dalla Guardia Costiera

1' di lettura
1335

Motovedetta della Guardia Costiera
Barca alla deriva rischia di schiantarsi sugli scogli. Salvata dalla Guardia Costiera. E' successo nel tardo pomeriggio di sabato. Scongiurato il peggio per le due persone a bordo.

E' successo nel tardo pomeriggio del 19 luglio a circa 500 metri dall’imboccatura del porto di Ancona, dove un’imbarcazione a vela, impossibilitata a manovrare per il poco vento ed a seguito anche di un'avaria al motore, segnalava il pericolo alla sala operativa della capitaneria di porto di Ancona.

La barca, infatti, stava andando verso la deriva in direzione del vicino muraglione della Fincantieri. Grazie all’intervento di una motovedetta che si è riusciti a scongiurare il peggio. A bordo due persone che avrebbero potuto finire insieme al mezzo rovinosamente sugli scogli. Fortunatamente guadagnato il rientro verso la darsena turistica della Marina dorica, da dove era salpata, era di nuovo al sicuro.

"La sicurezza inizia sempre - ricorda la Guardia Costiera - in banchina: è bene controllare periodicamente l’efficienza dell’apparato motore e delle dotazioni di bordo in relazione alla navigazione da svolgersi. Per emergenze in mare, inoltre, si raccomanda di contattare il numero 1530, attivo su tutto il territorio nazionale 24 ore su 24".



... “Mare Sicuro 2013” promossa dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera


Motovedetta della Guardia Costiera

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2014 alle 16:18 sul giornale del 21 luglio 2014 - 1335 letture