contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

La Mobile dorica sequestra arnesi da scasso. Nei guai tre persone a Posatora

1' di lettura
1244

Dopo l'ondata di furti nell'anconetano la Squadra Mobile dorica rinviene altri arnesi da scasso. Scatta il sequestro.

Cacciaviti, taglierini, pinze e tenaglie e non solo. Tutto l'occorrente per un probabile furto. Sono questi gli attrezzi rinvenuti dalla Squadra Mobile di Ancona nel tardo pomeriggio di ieri intorno alle 18 nei pressi delle zone calde dei furti, in particolare a Posatora.

Gli uomini della Mobile, diretti dal Dott. Giorgio Di Munno, hanno intimato l'alt ad una Ford Focus. A bordo un rumeno, poi denunciato per detenzione di materiale atto allo scasso, e due albanesi, poi scoperti essere clandestini in Italia.

Con molta probabilità il trio stava per compiere qualche furto in zona Posatora, ma fortunatamente sono stati bloccati. E mentre per il rumeno e' scattata la denuncia gli altri due, già gravati da precedenti, sono stati rimpatriati con una nave nel loro paese d'origine.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2014 alle 17:44 sul giornale del 19 dicembre 2014 - 1244 letture