contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA >

Ancona impazzisce per la Famiglia Addams di Elio e Geppi Cucciari

1' di lettura
1703

Evento teatrale della stagione 2014/2015, i personaggi della Famiglia Addams, nati negli anni ’30 dalla fantasia di Charles Addams, hanno debuttato il 10 marzo ad Ancona, coinvolgendo il pubblico del Teatro delle Muse dal primo all’ultimo minuto.

Il musical, scritto da Marshall Brickman & Rick Elice su musiche di Andrew Lippa, nella versione italiana adattata di Stefano Benni con la regia di Giorgio Gallione, conduce lo spettatore in un viaggio grottesco dove l’humour nero nasconde una satira sociale pungente e per certi versa amara.

In un’epoca dove l’identità sembra essere esclusivamente definita dal sesso, l’ambiguità dello zio Fester, permette di mettere a nudo il vero significato dei sentimenti commentando le paradossali vicende di Mercoledì e il suo fidanzato Lucas.

Gomez e Morticia Addams, rispettivamente Elio e Geppi Cucciari, con le loro stravaganti regole familiari, riescono a mettere in discussione il perbenismo borghese, insinuando il dubbio su cosa sia in realtà la normalità.

Infine come non esaltare i bellissimi costumi e le scenografie che al turbinio di corpi e voci degli attori permettono di abbracciare il pubblico cullandolo nell’ironia che infondo il viaggio della vita acquista significato solo nell’accettazione della morte.





Questo è un articolo pubblicato il 13-03-2015 alle 09:04 sul giornale del 14 marzo 2015 - 1703 letture