contatore accessi free

Lega Nord: "Cosa succede all'ospedale di Torrette? E' sicuro?"

1' di lettura Ancona 26/03/2015 - Cosa succede all'ospedale di Torrette? Perché vengono effettuati dei rinforzi alla struttura lato ex ingresso dell'ospedale (lato università).

L'acqua che si trova nei sotterranei dello stabile determina una instabilità della struttura? Per caso l'infrastruttura scivola verso mare? La Lega Nord si pone una serie di domande sulla sicurezza dell'ospedale di Torrette costruito in una valle dove l'acqua la fa da padrone e tutti sapevano e sanno. La Lega dopo aver visto i lavori di di sostegno che da diversi giorni sono in atto d' avanti all'ex ingresso dell'ospedale chiede con maggior decisione se l'ospedale Riuniti di Torrette è sicuro o sono necessarie delle approfondite indagini sulla sicurezza dell'infrastruttura da parte delle autorità competenti, la magistratura verifichi se sono state effettuate e applicate tutte le normi e le leggi vigenti. In sostanza cosa serve questo consolidamento?

Per la Lega la cosa ancora più grave che in questa area probabilmente non perfetta si vada a realizzare la nuova struttura per il Salesi. La Lega chiede con questi nuovi fatti di fermare i lavori per il nuovo Salesi. Si faccia una pubblica conferenza sulla sicurezza di questa area. Perché continuiamo a non capire i lavori che anche oggi vengono fatti a ridosso dei padiglioni dell' ospedale.


da Sandro Zaffiri
Segretario provinciale Lega Nord Ancona







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2015 alle 16:26 sul giornale del 27 marzo 2015 - 1045 letture

In questo articolo si parla di politica, lega nord, lega nord ancona, sandro zaffiri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ahhI