contatore accessi free

Porto: 500 ragazzi delle Scuole alla scoperta dello scalo di Ancona

Porto di Ancona 2' di lettura Ancona 13/04/2015 - Al via martedì 14 aprile il progetto “Ti porto al porto” ideato dall’Autorità Portuale di Ancona per far conoscere anche ai più piccoli lo scalo del capoluogo marchigiano e le sue tante attività: l’iniziativa, che sarà realizzata grazie alla collaborazione degli operatori portuali del servizio traffico e passeggeri, è rivolta in questa prima edizione alle scolaresche delle scuole primarie e secondarie di primo grado della provincia di Ancona.

La proposta di venire a conoscere di persona il porto ha riscosso grande curiosità tra insegnanti, ragazzi e famiglie: 11 le scuole che hanno già prenotato le visite, in programma fino al 26 maggio. In un mese e mezzo saranno oltre 500 gli studenti e insegnanti, provenienti da tutto il territorio (non solo da Ancona, ma anche da Jesi, Senigallia, Falconara, Osimo e Castelfidardo) ospiti del porto in un tour che li accompagnerà nel cuore dello scalo, dove saranno illustrate funzioni e attività e mostrate da vicino le zone operative. E trattandosi di porto l’escursione – completamente gratuita - prevede per le scolaresche una visita ad un traghetto (o altro natante) e la consegna finale di un attestato di “Esperto in porto”.

La nostra proposta ha trovato subito adesioni entusiastiche superiori alle aspettative, anche grazie all’interessamento dell’Ufficio Scolastico per la Provincia di Ancona e dei Dirigenti scolastici. Questo ci gratifica molto: non vediamo l’ora di partire col progetto - commenta il Presidente dell’Autorità Portuale Rodolfo Giampieri - Questa iniziativa rafforza il dialogo tra la città, il territorio ed il porto, vale a dire di una aspetto fondamentale della nostra identità storica, sociale ed economica, partendo questa volta dalle nuove generazioni. Tutto nell’ottica, sottotesa al più ampio disegno di Ancona Open (che prevede il riassetto del porto storico con recupero delle sue aree monumentali e garanzia di accessibilità e fruibilità per cittadini e turisti) di riportare presto le famiglie a recuperare dimestichezza e quotidianità con lo scalo: un’infrastruttura che da’ linfa economica al territorio nonché una delle zone più suggestive della città”.

Le date.

martedì 14 Aprile Primaria Castelfidardo martedì 14 Aprile pomeriggio Classe italiani – tedeschi di Senigallia giovedì 16 Aprile Media di Osimo Stazione martedì 28 Aprile Media di Jesi mercoledì 6 Maggio Primaria Savio di Ancona giovedì 7 Maggio Primaria di Palombina venerdì 8 Maggio Media Conero di Ancona martedì 12 Maggio Primaria Elia di Ancona giovedì 21 Maggio Primaria di Osimo venerdì 22 Maggio Primaria De Amicis di Ancona martedì 26 maggio Primaria di Falconara






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2015 alle 11:25 sul giornale del 14 aprile 2015 - 1008 letture

In questo articolo si parla di porto, attualità, ancona, porto di ancona, autorità portuale ancona, porto dorico, autorità Portuale di Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ahYD





logoEV
logoEV
logoEV