contatore accessi free

Uscita ad Ovest e Fano Grosseto, Ceriscioli: "Da Spacca solo annunci"

Porto di Ancona 1' di lettura Ancona 14/04/2015 - “Negli ultimi dieci anni di esecutivo da Spacca tanti annunci senza realizzare un solo metro dell’uscita Ovest di Ancona e della Fano-Grosseto”. Lo afferma in una nota Luca Ceriscioli, candidato del centrosinistra alla presidenza della regione Marche.

Le dichiarazioni strumentali sul Def – continua – dimostrano il pressapochismo con cui in questi anni la Regione ha approcciato alla questione infrastrutturale. Anche dopo che il viceministro Nencini ha spiegato che la realizzazione dell’Uscita Ovest di Ancona e la Fano Grosseto non sono in discussione e che verrà rispettato il cronoprogramma, continuano a fare polemiche. Il Def ha mantenuto 25 opere su 400, tenendo solo quelle che verranno realizzate interamente dallo stato, come ha ribadito Nencini. Ormai i marchigiani non si faranno più incantare dalle storie e dalla propaganda di Spacca e non hanno nessuna intenzione di consegnare per un altro quinquennio i bisogni e le loro istanze a chi per 25 anni è riuscito a portare a casa ben poco. I marchigiani vogliono il cambiamento e saranno le elezioni e i cittadini a non concedere il terzo mandato”.


da Luca Ceriscioli
Presidente Regione Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2015 alle 23:16 sul giornale del 15 aprile 2015 - 1121 letture

In questo articolo si parla di porto, politica, ancona, porto di ancona, luca ceriscioli, porto dorico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ah5t





logoEV
logoEV
logoEV