Camerano: potenziata l'illuminazione cittadina

2' di lettura 19/11/2015 - Numerose sono state le attività di manutenzione, negli ultimi anni, dell’impianto di illuminazione cittadino. In generale si è proceduto all’adeguamento normativo e tecnologico, alla riqualificazione energetica, alla sostituzione e manutenzione ordinaria dei punti luce e dove possibile al contenimento dell’inquinamento luminoso.

Tra i principali interventi si fa presente che sono stati sostituiti oltre 325 apparecchi di illuminazione (di cui 162 apparecchi convertiti a led), sono stati sostituiti anche più di 150 pali, sono stati ricablati numerosi apparecchi, sostituiti gli interruttori crepuscolari con quelli astronomici, è stata effettuata la verniciatura anticorrosiva su oltre 130 pali, cambiata la portella, morsettiera e cassetta di derivazione in oltre 150 punti luce, è stata fatta la revisione o sostituzione dei quadri elettrici e di comando e l’installazione di diversi pozzetti di derivazione.

A quanto sopra si aggiunge il potenziamento degli impianti di illuminazione del centro storico, la manutenzione straordinaria di alcuni impianti di illuminazione alimentati da fonti alternative e centinaia di interventi ordinari effettuati su segnalazione dei cittadini. Sono stati installati nei giorni scorsi 5 nuovi pali in via Loretana (di fronte a Piazza Aldo Moro), e sono in attesa di essere installati altri 2 punti luce uno all’entrata di via Donzelli e l’altro in Via del Corbezzolo. Saranno attivati a breve anche i punti luce in via Campo dell’Aviazione, potenziati 2 punti luce (Via De Nicola e Via Scandalli) e sostituiti i quadri elettrici in via Pacinotti e in Via De Gasperi.

Ricordiamo a tutti i cittadini che la segnalazione dei guasti deve essere fatta direttamente al numero verde 800.901.050 di Enel Sole attivo 24 ore su 24, comunicando il numero con cui è contrassegnato il palo. Obiettivo, che l’attuale Amministrazione Comunale sta portando avanti da quattro anni nella gestione degli impianti di pubblica illuminazione, è quello di garantire l’efficienza e la qualità, incentivando il risparmio energetico e la messa a norma degli impianti attraverso interventi di riqualificazione energetica e di manutenzione straordinaria, ponendo l’attenzione alle esigenze di sicurezza dei cittadini, attraverso un servizio efficiente e moderno che coniuga l’innovazione, il servizio e l‘eliminazione degli sprechi.


da Costantino Renato
Assessore all'Ambiente
Comune di Camerano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2015 alle 13:00 sul giornale del 20 novembre 2015 - 965 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ambiente, ancona, camerano, assessore, costantino renato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqDJ





logoEV