contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA >

Falconara: sit in della Lega all'aereoporto. Zaffiri "Il fallimento è vicino"

1' di lettura
2091

Oggi manifestazione della Lega Nord davanti all'aeroporto per il grave proplema della società Aerdorica che è sull'orlo del fallimento. Stipendi che non vengono pagati da oltre 3 mesi, intervento della corte dei conti che vieta alla regione qualsiasi intervento finanziario all'Aerdorica, un deficit finanziario di quasi 45 milioni di euro.

Purtroppo il fallimento è vicino. La società Aerdorica e la regione chiedono ai lavoratori una firma a scatola chiusa sulla cassa integrazione e mobilità per trenta lavoratori senza nessun progetto di fattibilità per la salvezza dell ' aeroporto un provvedimento ricattatorio nei confronti dei lavoratori che non c'entrano niente sulla cattiva gestione dell'Aerdorica.

La Lega chiede a Ceriscioli un governo di unità regionale maggioranza e opposizione Lega Nord per tentare di salvare l'aeroporto, inoltre chiediamo all'ENAC un intervento diretto nella gestione aeroportuale come sta avvenendo in molti aeroporti d'Italia. La Lega è convinta che l'aeroporto dei marchigiani si può salvare, è ovvio che con l'attuale gruppo dirigente è difficile, speriamo che Ceriscioli si sia accorto della scelta sbagliata e che provveda alla nomina di un commissario esperto di trasporto aereo e degli aeroporti.

Sandro Zaffiri Consigliere Regionale, segretario provinciale



... Sandro Zaffiri


Questo è un articolo pubblicato il 16-04-2016 alle 18:51 sul giornale del 18 aprile 2016 - 2091 letture