contatore accessi free

Scuola, ore alternative: i precari della provincia di Ancona protocollano documento

Ufficio scolastico regionale Ancona 1' di lettura Ancona 17/10/2016 - In data 5 ottobre 2016, alle ore 10:30, i rappresentanti del Coordinamento precari della Provincia di Ancona hanno presentato e fatto protocollare presso l’Usr (ufficio scolastico regionale) delle Marche un documento riguardante le ore alternative all’IRC, redatto grazie al sostegno dei Cobas della provincia Ancona.

Nel documento, indirizzato al Direttore Generale dott. Marco Ugo Filisetti, si richiede l’invio di una nota ai DS delle scuole di ogni ordine e grado, nella quale si forniscano le indicazioni operative per le attività alternative all’IRC, rammentandone l’obbligatorietà dell’attivazione e la loro assegnazione a docenti nominati appositamente dalle GI, come già avvenuto in altre regioni, ad esempio in Veneto (vedi nota del 3 ottobre 2016). In attesa di comunicazioni a riguardo da parte del Direttore Generale, il Coordinamento si riserva di organizzare ulteriori iniziative a riguardo. Coordinamento Precari della Provincia di Ancona

In allegato il documento integrale consegnato al Dott. Filisetti








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2016 alle 16:41 sul giornale del 11 ottobre 2016 - 384 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, Ufficio Scolastico Regionale, cobas

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aCpT





logoEV
logoEV