contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Aerdorica, Zaffiri replica a Biancani: "Rinvio a giudizio dell'ex Direttore Generale ha confermato che i fatti denunciati erano concreti e veri"

2' di lettura
1079

Sandro Zaffiri

Ringraziamo il Presidente Biancani per le sue dichiarazioni, a sostegno del Presidente Ceriscioli e della sua giunta, sul problema dell'Aerdorica ma gli facciamo notare che anche il Presidente Spacca sosteneva che la Lega Nord facesse “sciacallaggio politico” sull'aeroporto ma, poi, il rinvio a giudizio del Direttore Generale, dott. Morriale, ha confermato che i fatti denunciati erano concreti e veri.

Ringraziamo il Presidente Biancani per le sue dichiarazioni, a sostegno del Presidente Ceriscioli e della sua giunta, sul problema dell'Aerdorica ma gli facciamo notare che anche il Presidente Spacca sosteneva che la Lega Nord facesse “sciacallaggio politico” sull'aeroporto ma, poi, il rinvio a giudizio del Direttore Generale, dott.Morriale, ha confermato che i fatti denunciati erano concreti e veri. Il recente Piano industriale di risanamento prevede solo per il 2017 un intervento di 7 milioni di euro, fino ad arrivare ad un totale di 15 milioni entro il 2019. Nemmeno “Mandrake” ci riuscirebbe a realizzare un piano di risanamento di questa portata.

Quale risanamento Presidente Biancani? Il problema va affrontato alla radice per far rimanere l'aeroporto ai marchigiani così come stanno facendo a Reggio Calabria e Crotone o come ha fatto Pescara, che ha trovato le condizioni per aumentare i voli e i passeggeri con l'aiuto della Comunità Europea. Tra l'altro mentre viene approvato il Piano di risanamento i dati dell'Assaeroporti danno il Raffaello Sanzio in diminuzione di passeggeri. Consigliamo al Presidente Biancani di non rispondere alla Lega ma di trovare delle soluzioni serie da presentare, entro i primi di marzo, alla Sezione fallimentare del Tribunale di Ancona perchè oggi l'Aerdorica si trova ad affrontare un problema molto più grave delle stesse denunce fatte dalla Lega.



Sandro Zaffiri

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2017 alle 02:22 sul giornale del 28 gennaio 2017 - 1079 letture