contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

I gemellaggi targati Savoia: Benincasa Ancona accoglie Emmen (Paesi Bassi)

2' di lettura
1003

Ennesimo gemellaggio "made in" Savoia Benincasa: una delegazione di studenti del Carmelcollege di Emmen, città olandese di 109 mila abitanti, ha trascorso una settimana nel capoluogo marchigiano per un progetto promosso dall’Istituto di Istruzione superiore Savoia Benincasa, che, ormai da decenni, cura con attenzione gli scambi fra paesi europei, per favorire non solo la conoscenza delle lingue ma anche il confronto culturale tra i ragazzi.

Gli studenti, 10 ragazze e 6 ragazzi, accompagnati da due docenti, sono stati ospiti dei loro colleghi anconetani per una intensa sei giorni di scambi, confronti, lezioni e visite al territorio. Davvero ricco il programma messo a punto dal liceo anconetano: Gli studenti olandesi sono arrivati in città sabato, domenica hanno trascorso una giornata con le loro nuove famiglie alla scoperta della città, della regione e di Roma. Lunedì, tutti a scuola! Dopo essere stati accolti dalla dirigente Alessandra Rucci, dalla vice dirigente Giuliana Giuliani e dagli insegnanti Silvia Speciale ed Elizabeth Da Lio, hanno frequentato lezioni di lingua italiana a loro dedicate, compagni di banco dei loro coetanei anconetani. Di pomeriggio, i ragazzi hanno partecipato a visite sul territorio: per quelle in città e sul Conero, hanno avuto come guide d'eccezione i loro nuovi compagni di scuola.

Un gemellaggio nutrito non solo di cultura. Particolarmente apprezzate anche le escursioni nelle bellezze naturali di Ancona e della regione, come il trekking sul Conero, la discesa nelle Grotte di Frasassi e la visita al Museo della Carta e della Filigrana di Fabriano. Di particolare interesse l’attività organizzata dalla Lega Navale Italiana e dal prof Guerci, in cui, dopo una breve ma esaustiva introduzione alla navigazione a vela impartita dal Comandante Galliano Ippoliti, ragazzi e ragazze si sono cimentati al timone di barche a vela d’altura, navigando nella baia davanti a Marina Dorica, e hanno pilotato velocissimi modelli radiocomandati. Il clima ha decisamente favorito l’evento, salutando i partecipanti con un sole splendente e con una lieve brezza, che ha consentito la navigazione in assoluta sicurezza.

A chiusura dell'emozionante settimana, una caccia al tesoro nel centro della nostra città organizzata dagli studenti del Savoia Benincasa. In serata, poi, un’allegra festa di arrivederci.

Soddisfatti dell'accoglienza ricevuta e affascinati dalle bellezze di Ancona, i ragazzi olandesi sulla pagina Facebook della loro scuola hanno postato le foto del soggiorno in città, aggiungendo: "Sono persone veramente adorabili! Perché solo una settimana?". Nell'ambito del progetto di scambio, che vede coinvolte le classi seconde e terze del Savoia Benincasa, i ragazzi anconetani ricambieranno la visita ad aprile, quando si recheranno ad Emmen per una settimana. Un’altra occasione per accorciare le distanze fra paesi, allargare gli orizzonti e vivere l’esperienza della scuola in maniera dinamica e creativa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2017 alle 17:49 sul giornale del 23 ottobre 2017 - 1003 letture