contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Superbowl night al Donegal Irish Pub di Ancona con i Dolphins

2' di lettura
187

A meno di un mese dalla finale scudetto persa a Firenze al termine di una campionato nazionale Under 19 comunque da incorniciare i GLS Dolphins Ancona sono nuovamente al lavoro a pieni giri.

La prossima settimana riprenderà il programma di promozione scolastica che vedrà volare palle da football in almeno dodici scuole di Ancona e provincia, sono ripresi gli allenamenti delle Under 13 e 15 dei coaches Imparato e Marasca mentre entra nella fase calda la preparazione della prima squadra che da marzo disputerà il campionato nazionale di Prima Divisione: la IFL. Fase calda che partirà questo lunedi con l’arrivo dei tre stranieri che saranno a roster nel team guidato da coach “Er Major” Rotelli. Ma prima di prendere fiato ed iniziare la rincorsa per affrontare nel miglior modo possibile il prossimo torneo di IFL domani sera (domenica 4 febbraio) dalle 21 in poi i Dolphins si ritroveranno al Donegal Irish Pub di Ancona per assistere tutti assieme alla finale del campionato americano NFL che vedrà dalla mezzanotte i New England Patriots di Tom Brady affrontare i Philadelphia Eagles nel favoloso impianto di Minniapolis. Una curiosità che vale la pena di citare riguarda la amicizia che lega coach Roberto Rotelli all’arbitro che dirigerà la finale di Minneapolis Eugene “Gene” Steratore (i due nella foto). I due si sono conosciuti due anni or sono durante il camp di specializzazione di coach Rotelli all’Università di Washington & Jefferson ed è nato un rapporto che prossimamente potrebbe addirittura vedere Steratore ospite dei Dolphins.


Tornando alla serata a stelle strisce saranno presenti anche i Dolphins Veterans, associazione degli ex giocatori dei Dolphins, per una gara che speriamo sia spettacolare e che sicuramente sarà farcita di pinsa romana ed annaffiata da birra a fiumi.
Un appuntamento aperto a tutti da non mancare per respirare… un po’ d’America.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2018 alle 18:28 sul giornale del 03 febbraio 2018 - 187 letture