contatore accessi free

Faro del Cardeto e Dosso di via Ave Nichi, due interrogazioni del M5S

2' di lettura Ancona 03/02/2018 - Due interrogazioni a risposta urgente presto in aula di Consiglio comunale. A presentarle il consigliere comunale grillino Daniela Diomedi.

Faro del parco Cardeto: "Le destinazioni d’uso per il vecchio Faro del parco Cardeto sono: la U4/4 (pubblico esercizio con intrattenimento), la U4/15 (spettacolo), la U4/17 (sport) e la U4/20 (culturale). Dato l’entusiasmo manifestato da questa Amministrazione per la prospettata realizzazione di un ristorante, che sembrerebbe essere l’ultima ancora di salvezza contro l’abbandono ed il degrado, chiedo di sapere perché NON siano stati intercettati i fondi che nel 2014 il Consiglio Regionale stanziò per il suo recupero e, ancor prima, dei 230 mila euro perché vi fosse realizzato un punto per il monitoraggio dell’inquinamento marino da idrocarburi. Poiché sulla stampa si parla (o straparla) di un capitale necessario al restauro dell’importo di 1 milione e 800 mila euro chiedo se questa Amministrazione abbia verificato che non si tratti di “numeri in libertà”, e, in considerazione del fatto che più che una operazione di recupero sembra di “lavanderia” di denaro date le dimensioni del manufatto, se abbia intenzione di adoperarsi per preservare questo bene, ed il contesto che lo ospita, in favore della collettività in un’ottica di tutela della storia, della natura e del paesaggio di questo patrimonio di tutti."

Dosso via Ave Ninchi: "172 cittadini hanno protocollato, il 24/11/2016, una petizione con cui chiedevano la rimozione di un dosso artificiale installato in Via Ave Ninchi in violazione della normativa vigente. Chiedo di sapere: 1) Perché sia stata violata una precisa norma dello Statuto che impegna ad una risposta scritta nel termine di 60 gg dal ricevimento di una petizione; 2) Perché il dosso artificiale non sia stato eliminato."


da Daniela Diomedi
     M5S Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2018 alle 18:23 sul giornale del 05 febbraio 2018 - 991 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, M5S, Daniela Diomedi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aRkQ





logoEV
logoEV