contatore accessi free

Doppio malore ad Ancona, tra le vittime un 39enne

1' di lettura Ancona 28/02/2018 - Un malore nel cuore della notte ed un'altro mentre spalava la neve accumulatasi in città. Difficili i soccorsi per i volontari della Croce gialla. I militi della Croce Gialla sfidano la neve

Un malore nel cuore della notte ed un'altro mentre spalava la neve accumulatasi in città. Difficili i soccorsi per i volontari della Croce gialla di Ancona. Il primo intervento è avvenuto nei pressi del poggio dopo che un uomo di 39 anni ha accusato un dolore toracico. Da qui l'allerta dei mezzi di soccorso che dalla Croce Gialla sono arrivati con un defender, mezzo 4x4, che ha sfidato una discesa impervia fino alla abitazione di questa persona con mezzo metro di neve. L'uomo, una volta raggiunto, è stato trasportato a Torrette.

L'altro malore è avvenuto nel centro storico, nella mattina di mercoledì, nei pressi degli Archi dove un 40enne stava spalando neve fino a quando, complice con molta probabilità anche il freddo, ha accusato dolore al petto. Nè è mancato un intervento per una rovinosa caduta in via Podesti, per un anziano. Quest'ultimo stando a quanto si apprende non sarebbe grave.








Questo è un articolo pubblicato il 28-02-2018 alle 18:34 sul giornale del 01 marzo 2018 - 4261 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aSad





logoEV
logoEV
logoEV