contatore accessi free

La Croce Rossa Italiana scalda la gelida notte ad Ancona

1' di lettura Ancona 28/02/2018 - La Croce Rossa Italiana scalda la gelida notte dei più poveri e senzatetto ad Ancona

Bevande calde, dolci e biscotti. Sono questi i viveri che sette volontari della Croce Rossa Italiana, Comitato di Ancona, sta distribuendo agli indigenti del Capoluogo Dorico. Questi ultimi infatti per ripararsi dal freddo sono ospitati alla stazione ferroviaria di Ancona. E poi alcuni indumenti di lana per scaldare un po’ di più la notte gelida. È così, come altre associazioni di volontariato, che anche il CRI risponde alla straordinaria emergenza neve.








Questo è un articolo pubblicato il 28-02-2018 alle 21:15 sul giornale del 01 marzo 2018 - 2100 letture

In questo articolo si parla di cronaca, croce rossa italiana, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aSaz





logoEV
logoEV
logoEV