contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Mercato delle Erbe, presentato il rilievo digitale 3d dell'Università Politecnica delle Marche

1' di lettura
1031

Un rilievo digitale  del Mercato delle Erbe, un fac simile in 3D della struttura, realizzato con un drone e 246 stazioni di rilevamento scanner laser, capace di mostrare la completa morfologia e le condizioni in cui versa la struttura che sarà oggetto di risanamento.

E' quanto ha realizzato per conto dell'Amministrazione, l'Università Politecnica delle Marche, Dipartimento di Ingegneria civile, Edilizia e Architettura con l'utilizzo di una strumentazione all'avanguardia. Lo studio è stato presentato all'Amministrazione ed è una descrizione completa delle geometrie del manufatto con particolare riferimento alla individuazione del degrado delle strutture e dei materiali.

Il modello digitale realizzato mette in luce, a diverse quote, la situazione: dallo stato dei pilastri, che sostengono la copertura, che presentano nei basamenti ruggini ambientali (tutti i basamenti sono stati rilevati, fotografati e numerati), al degrado della copertura formata da guaina e ferro con punti di saldatura, a quota 7,85 metri. Nei prospetti sono visibili e riportate le ruggini, i segni degli atti vandalici e delle parti di lamiera avariata e sono evidenziati i punti di corrosione ambientale, dovuti all'umidità, e quelli di corrosione atmosferica causati dalla pioggia.

Il fac simile digitale in 3D del mercato delle Erbe, rilevato punto per punto, e percorribile virtualmente all'interno con visione specifica anche dei dettagli e che consentirà interventi più mirati, è stato realizzato dall’equipe del gruppo Distori Heritage del Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e Architettura della Politecnica delle Marche sotto la responsabilità scientifica del Prof. Paolo Clini.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2018 alle 00:27 sul giornale del 21 maggio 2018 - 1031 letture