contatore accessi free

Le auto d’epoca sfidano il Conero, con amici della Croce Gialla di Ancona

3' di lettura Ancona 31/10/2018 - Prove di abilità in notturna sulle strade del monte, ma anche turismo e cultura nella manifestazione del Club Auto Moto Storiche Ancona e l’invito alla cittadinanza a curiosare tra le fantastiche opere d’arte a quattro ruote dei partecipanti, assieme agli amici della Croce Gialla di Ancona.

35 auto d’epoca provenienti da tutta Ancona faranno rombare i loro motori sulle strade del capoluogo dorico nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 novembre. Su ogni veicolo il logo della Croce Gialla di Ancona, partner dell’evento, che seguirà con un proprio mezzo la manifestazione assicurando un presidio medico. “Sperando che non ce ne sia bisogno” si augura Franco Casamassima, Presidente del Club Auto Moto Storiche, associazione organizzatrice dell’evento “Nelle prove di abilità di questa disciplina non si raggiungono alte velocità o si tirano violente staccate. Le prove consisteranno nel coprire una determinata distanza in un preciso lasso di tempo. Le velocità saranno tra i 20 e i 40 chilometri orari, ma il percorso in notturna e tortuoso sarà molto impegnativo per i partecipanti”.

Ma il Trofeo del Monte Conero non si limita ad essere una competizione “Cerchiamo sempre modi nuovi di passare del tempo con le nostre auto d’epoca” continua Franco Casamassima “ma affianchiamo la nostra passione con la scoperta del territorio, dell’ambiente e della cultura”, qualità che hanno fatto accorrere alla manifestazione alcuni dei migliori club da tutta Italia (Vercelli, Roma, Firenze, ma anche un agguerritissima squadra recanatese) e vedrà la partecipazione dei veicoli d’epoca della Challenge Ferrari 2018, che ha inserito la tappa di Ancona nel suo programma e del Presidente nazionale dell’Automoto Club Italiano Maurizio Speziali.

Partner nell’avventura la Croce Gialla di Ancona, una società che di motori anche d’epoca se intende: “Nel nostro garage sono conservate le prime barelle del 1908, fino a le lettighe a ruote per il traino a braccia o a cavallo” racconta il Direttore della CGA Claudio Giovagnoli “Ma anche le fantastiche ambulanze Volkswagen degli anni ’60 nella storica livrea nocciola. Sono ambulanze ovviamente non più in servizio. Rinnoviamo il più possibile il nostro parco mezzi e tra poco si aggiungerà una nuova ambulanza acquistata con i fondi raccolti con il 5 per mille. Speriamo di poter esibire i veicoli che hanno fatto la storia della Croce Gialla di Ancona in museo per il quale siamo in fase di trattativa con il Comune”.

Veicoli quelli della Croce Gialla che hanno fatto la storia dell’Italia e dalla nostra città, come quelli che si potranno ammirare nel Trofeo del Monte Conero 2018. Tra le fantastiche ed esclusive Alfa, Lancia e Ferrari d’epoca infatti anche modelli “normali”, come le fiat 1100 o le 112 Abarth. “Sono modelli stupendi e che richiedono costi relativamente bassi di acquisto e manutenzione, calcolando anche bollo e assicurazione agevolati” spiega Franco Casamassima “Speriamo che qualche giovane assistendo alla manifestazione possa appassionarsi a queste vetture. Puntiamo a coinvolgere le nuove generazioni infatti per preservare questi tesori dell’automobilismo italiano”.

PROGRAMMA DETTAGLIATO



SABATO 3 NOVEMBRE


12:00 Accreditamento alla VIAVAI Concessionaria Volkswagen
Ancona sud - Buffet di benvenuto

14:00 Partenza per Portonovo per le prove di abilità

16:00 Castelfidardo visita alla VESTADESIGN, oggetti d’arredamento, illuminazione, oggettistica in cristallo acrilico,
guidati dal CEO Gabriele Sabbatini

17:15 Filottrano Sartoria Luca Paolorossi, incontriamo Luca vero anfitrione

19:00 Monte Conero Prove di abilità in notturna

21:00 Ristorante “Il Brigante” cena a base di pesce
Hotel Brigantino pernottamento



DOMENICA 4 NOVEMBRE


10:30 Porto Turistico Marina Dorica,sede Lega Navale
Premiazioni e a seguire:

11:00 Incontriamo Massimo Clarke, Relatore Federale Evoluzione tecnica dei motori di Formula 1 (Dai 1500 cc. 1961/65 ai 3000 cc. aspirati 1866/86)

11:00 Per le Gentili Signore minibus per giro turistico con guida

12:30 Pranzo a base di pesce e commiato


di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-10-2018 alle 19:04 sul giornale del 02 novembre 2018 - 2000 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aZXL





logoEV
logoEV
logoEV