contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Calcio: Ancona e la sua squadra, alla Loggia dei Mercanti la presentazione del libro dei tifosi Lorenzini e Dubbini

2' di lettura
965

"Ancona e Anconitana nel novecento. Cronistoria della città dorica e delle sue majete rosce" (affinità elettive), è il titolo del libro -con il patrocinio del Comune- che sarà presentato sabato prossimo 19 gennaio alle 17,30 alla Loggia dei mercanti. Gli autori sono Franco Lorenzini e Sergio Dubbini, entrambi classe 1957, entrambi tifosi.

Si tratta di un volume illustrato che, per la prima volta, mette a confronto la storia della città dorica con la storia della sua squadra di calcio. L'incontro sarà moderato dal giornalista Sergio Sparapani. Tanti i personaggi legati all'Anconitana e all'Ancona che hanno già annunciato la loro presenza.

Tra questi i seguenti giocatori degli anni sessanta e settanta: Roberto Faccani, Valeriano Balloni, Marino Recchi, Giampaolo Giampaoli, Roberto Cannarozzo, Leonardo Gambini, Lidio Rocchi, Giuseppe Gaspari, Nicola Giannisi, Massimo Capoccia, Sauro Bonetti, Stefano Lausdei, Cristiano Cristiani, Franco Caccia, Dante Capra, Renato Bussolari, Claudio Innocentin, Sauro Trillini e Alberto Gambi.

Anni ottanta: Ivo Ballardini, Maurizio Zandegù, Giovanni Deogratias, Toni Vettore, Fulvio D'Adderio, Fabio Lupo, Sergio Spuri, Angelo Recchi, Marco Lelli, Marco Arno e altri.

Inoltre, i rappresentanti dell'attuale Unione sportiva anconitana con il presidente Stefano Marconi. Tra i dirigenti storici, Remo Gaetti, medico e presidente per oltre trenta anni dell'Ancona calcio, Marcella Panzone, figlia del bomber Orazio Panzone, il figlio del cannoniere degli anni quaranta e cinquanta Gustavo Fiorini, Mauro, la figlia Valeria del massaggiatore recentemente scomparso Remo Marzoli, il figlio Marco Bellardinelli del giocatore Giacomo Bellardinelli e Luigi Loccioni, figlio di Raffaele Loccioni, storico tifoso dell'Anconitana.

Saranno presenti anche i seguenti giornalisti: Massimo Carboni, Andrea Carloni, Paolo Isca, Guido Montanari, Luca Regini con i colleghi della redazione sportiva de Il Corriere Adriatico, Andrea Fiano, Vittorio Vecchini, Maurizio Sabbatini e Stefano Fera. Dulcis in fundo, saranno presenti anche i rappresentanti della tifoseria dorica.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2019 alle 17:37 sul giornale del 17 gennaio 2019 - 965 letture