contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

In auto con un etto di hashish e un machete, arrestato. Rinvenuta anche cocaina al Pinocchio

1' di lettura
1663

Martedì sera movimentato per gli agenti della Questura di Ancona. A finire in manette per detenzione e spaccio di droga un giovane fermato nei pressi della galleria Risorgimento.

Era a bordo della sua auto, parcheggiata a lato della strada, quando alla vista della Volante ha subito spento i fari per poi cercare di scomparire sul sedile. Un comportamento alquanto sospetto tanto che gli agenti hanno optato per un controllo.

In macchina la sopresa. All'interno dell'auto infatti la polizia ha trovato, sotto il sedile posteriore, un panetto di hashish del peso di 100 grammi e nel bagagliaio un machete dalla lama affilata. Il giovane, portato in Questura, è stato quindi arrestato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente e denunciato per porto abusivo di armi. Arresto poi convalidato nella mattina con obbligo di firma.

Poco prima i poliziotti, dopo aver fermato e controllato un'auto con a bordo due giovani in zona Pinocchio, hanno rinvenuto sotto un cespuglio un barattolo contenente un pezzo di 190 grammi di eroina solida (vedi foto sotto ndr). Sono in corso le indagini che capire chi abbia piazzato lì l'eroina e a chi fosse poi destinata.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite WhatsApp, Telegram, Messenger e Viber di VivereAncona
Per Whatsapp aggiungere il numero 350 053 2033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereancona o cliccare su t.me/vivereancona.
Per Facebook Messenger cliccare su m.me/vivereancona.
Per Viber cliccare su chats.viber.com/vivereancona.





Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2019 alle 16:13 sul giornale del 07 marzo 2019 - 1663 letture