"Il Guasco e il Porto andati distrutti": una mostra fotografica per riscoprire il centro di Ancona

1' di lettura Ancona 12/05/2019 - Un bel viaggio nel tempo che parte da prima della guerra ai giorni nostri con focus due rioni popolari e storici della nostra città: il Guasco e il Porto andati distrutti

Nel contesto della mostra verranno illustrati i progetti di Ralph Erskine per ricucire il tessuto frammentato del centro storico in una mostra fotografica con immagini ante guerra e i progetti per il futuro. La mostra sarà visitabile da lunedì 20 maggio a giovedì 30 maggio nei giorni di: lunedì e martedì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 - mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 13.00 - giovedì dalle 10.00 alle 18.00.


La mostra sarà aperta da una conferenza inaugurale e una tavola rotonda di architetti e progettisti lunedì 20 maggio alle ore 17.00 e chiusa da una seconda conferenza giovedì 30 maggio alle ore 16.00; entrambe le tavole rotonde saranno moderate dal Prof. Antonio Luccarini, profondo conoscitore della storia di Ancona.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2019 alle 13:02 sul giornale del 13 maggio 2019 - 2308 letture

In questo articolo si parla di cultura, ancona, Associazione civica, Ankon Nostra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7n9