Infrastrutture, Coltorti-Fede (M5S): "Nelle Marche è emergenza gallerie"

2' di lettura Ancona 16/01/2020 - "Il crollo di parte della volta della Galleria Bertè dell’A26 ha portato alla ribalta una ulteriore grave problematica che interessa la rete viaria ed in particolare quella autostradale italiana. Non sono solo i ponti ad essere ridotti a un colabrodo: la Commissione permanente dei Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha prescritto ai gruppi autostradali di verificare ed intervenire per la messa in sicurezza delle strutture di oltre 200 gallerie italiane di cui 105 sotto la gestione di Autostrade per l'Italia.

E’ necessario intervenire, oltre che per verificare lo stato di degrado delle strutture, per migliorare i sistemi di drenaggio, le piazzole di emergenza, l’erogazione idrica, l’illuminazione, le vie di fuga, la resistenza al fuoco, sistemi di comunicazione/allarme, l’illuminazione elettrica e localmente persino la geometria della galleria. Sono carenze croniche che dimostrano, se ce ne fosse ancora bisogno, la mancanza di interventi in manutenzione che hanno caratterizzato l’operato dei concessionari negli scorsi decenni.

Pochi si sono però accorti come, sebbene oltre il 45% delle gallerie problematiche siano in Liguria, una quantità impressionante di opere, almeno 16, siano ubicate nella regione marchigiana ed abruzzese, in particolare tra Pedaso e San Benedetto del Tronto. E’ evidente che si tratta di un immane problema dato che è possibile che il report del Consiglio superiore dei Lavori Pubblici possa costituire solo la punta dell’iceberg di una criticità molto più diffusa come evidenziati anche oggi, il crollo verificatosi nella Galleria Baldi ad Ancona lungo la Statale. Ancora una volta tocca al Governo Conte trovare soluzioni per problemi che i Governi precedenti non hanno minimamente valutato".

Così in una nota i senatori M5s Mauro Coltorti e Giorgio Fede della commissione Lavori Pubblici del Senato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2020 alle 15:36 sul giornale del 17 gennaio 2020 - 505 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, fermo, marche, san benedetto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/be8a





logoEV