contatore accessi free

Rubini (Aic) sulla riapertura di Fincantieri: “Bisognava aspettare la fase 2. Un rischio per il cantiere e per la città”

2' di lettura Ancona 21/04/2020 - “Nessun criterio di indispensabilità sulla crocieristica con le navi ferme. Si sarebbero dovute rispettare le linee guida nazionali. Rischio di bomba sociale per tutta la città”

Inizia il processo di riapertura di Fincantieri Ancona (qui articolo) con il 10% dei lavoratori che tornano all'opera da lunedì 20 aprile incrementando via via la loro presenza fino ad una piena attività che sarà raggiunta in 6 settimane. Dimostrata da alcuni però preoccupazione per un ritorno alla normalità che seppur graduale starebbe affrettando i tempi. Così sostiene Francesco Rubini, capogruppo in consiglio comunale di Altra Idea di Città, gruppo politico che si era già speso pubblicamente al momento in cui era stata decisa la chiusura dell'impianto dorico.

“Che la cantieristica navale sia una risorsa strategia del paese è evidente” spiega Rubini “Ma l'impianto di Ancona si occupa di crocieristica e con le navi ferme si sarebbero potute attendere le tempistiche della ripartenza nazionale”. Una decisione frettolosa secondo Rubini quella dei manager di Fincantieri con possibili ripercussioni sulla sicurezza, “non solo da un punto di vista di protezione personale e distanziamento sociale dei dipendenti Fincantieri, ma anche per tutte le dinamiche che si verrebbero a creare con le numerose ditte in subappalto”.

Rischi che si riverberebbero anche sulla città di Ancona, in cui risiede buona parte dei lavoratori del cantiere navale e la paura che un focolaio generato sul posto di lavoro possa trasformarsi in una “bomba sociale” per la città.

“Ma il cantiere non può restare chiuso in eterno” osserva il Consigliere di AidC “Ma inserire la riapertura nella strategia nazionale della fase 2. Se è il Governo a decidere tempi e modi della riapertura sarebbe opportuno che Fincantieri li rispettasse”.


di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 21-04-2020 alle 19:18 sul giornale del 22 aprile 2020 - 241 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, fincantieri, Francesco Rubini, articolo, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bj49





logoEV
logoEV
logoEV