contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fa tappa al porto antico la manifestazione velica ''Appuntamento in Adriatico''

1' di lettura
276

Porto Antico

Toccherà domani, mercoledì 17 giugno, il Porto Antico la manifestazione velica di Assonautica italiana “Appuntamento in Adriatico”.

Il tour velico, che arriverà intorno alle 16 alla banchina San Francesco, coinvolge equipaggi di diverse regioni che fanno tappa nei porti di Adriatico e Ionio. Partita il 14 giugno da Bellaria, la XXXII edizione della manifestazione toccherà tutti i porti dell’Autorità di sistema portuale. Dopo Ancona sarà il 20 giugno a Pescara, il 6 luglio ad Ortona, il 9 luglio a San Benedetto del Tronto e l’11 luglio a Pesaro.

“Appuntamento in Adriatico” è un’iniziativa con cui Assonautica vuole valorizzare la nautica da diporto come vettore di turismo, sicurezza e sostenibilità ambientale. "Non si tratta quindi solo di una prova di elevata marineria – afferma il presidente nazionale di Assonautica, Alfredo Malcarne -, quella che i diportisti mettono in atto ogni anno, ma anche un'occasione per valorizzare la nautica da diporto come vettore dii turismo, sicurezza e sostenibilità ambientale per ragionare sul rilancio economico del comparto nautico e offerta turistica connessa. Ringrazio, insieme a tutti i partecipanti, l’accoglienza e la disponibilità dell’Autorità portuale”.

“Questa manifestazione è un’occasione di scambio e di turismo oltre che di collaborazione con Marina Dorica – dice il presidente dell’Autorità di sistema portuale, Rodolfo Giampieri -, che quest’anno non poteva accogliere il tour per l’importante opera di dragaggio che sta realizzando ma che ovviamente non voleva perdere l’opportunità di ospitare questa iniziativa. Accogliamo con entusiasmo ‘Appuntamento in Adriatico’ alla banchina San Francesco e ringraziamo Assonautica e il suo presidente Alfredo Malcarne per questo evento sportivo di reciproca conoscenza”.



... Porto Antico


Porto Antico

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2020 alle 16:07 sul giornale del 17 giugno 2020 - 276 letture