Al via le sanificazioni dei mercati comunali

2' di lettura Ancona 06/03/2021 - Così come lo scorso anno gli operatori di AnconAmbiente in accordo con il Comune di Ancona hanno avviato le misure di contrasto per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 con una serie di servizi di sanificazione straordinaria delle aree adiacenti ed immediatamente prospicienti agli ingressi dei mercati comunali.

Nello specifico il servizio riguarda: il Mercato Collemarino “sud”, il Mercato delle Erbe, il Mercato Maratta e il Mercato Piazza d'Armi. “Abbiamo avviato in accordo con il Comune di Ancona così come lo scorso anno questo servizio fondamentale – ha dichiarato il Presidente di AnconAmbiente S.p.A. Antonio Gitto – una misura di precauzione in queste aree che, essendo legate all’approvvigionamento di beni di prima necessità, sono fra le più frequentate in città”.

“Abbiamo anche quest’anno immediatamente raccolto l’invito fattoci dal Comune di Ancona – ha sottolineato l’Amministratore Delegato di AnconAmbiente S.p.A. Roberto Rubegni – e l’azienda e le nostre squadre si sono immediatamente organizzate per fornire in maniera efficiente ed efficace questo servizio Le sanificazioni che hanno preso il via venerdì 5 marzo saranno prorogate tutti i giorni fino a che ve ne sarà necessità seguendo l’andamento dei contagi e saranno sospese solo quando l’emergenza stessa rientrerà”.

“Una decisione che abbiamo preso in maniera rapida e all’unisono – ha chiosato Michele Polenta Assessore all’Ambiente del Comune di Ancona – che va nella direzione di una completa tutela della sicurezza sanitaria dei cittadini e dei luoghi di maggior affluenza. Dal lunedì al sabato e fino a che l’emergenza non sarà rientrata, gli operatori di AnconAmbiente utilizzeranno una soluzione igienizzante tipo “Saniform” a base di sali quaternali di ammonio nei Mercati Comunali di Collemarino “sud”, delle Erbe, Maratta e Piazza d’Armi. Questo prodotto sanifica e igienizza ed è del tutto innocuo per la salute degli esseri umani, ma allo stesso tempo garantirà tutti quegli standard di sicurezza oggi necessari per superare questo difficile momento”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2021 alle 12:56 sul giornale del 08 marzo 2021 - 178 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, ancona, Anconambiente, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRoE





logoEV