Numana: La "Riviera Artigiana" si mette in mostra con l'iniziativa di Confartigianato Ancona-Pesaro e Urbino

2' di lettura 17/06/2022 - Dal 18 giugno all’ 11 settembre, tutte le sere, dalle 18.30 alle 24.00, Viale Morelli accoglierà Il meglio della produzione artigianale locale, oggettistica e manufatti, realizzati con materiali di ogni genere, dal legno al rame, dai tessuti lavorati al ferro battuto, fino ai sassi che diventano “dipinti”

L’artigianato di qualità torna protagonista dell’estate a Numana con la 34esima edizione di ‘Riviera Artigiana’ promossa da Confartigianato Ancona-Pesaro e Urbino.

Dal 18 giugno all’ 11 settembre, tutte le sere, dalle 18.30 alle 24.00, Viale Morelli accoglierà Il meglio della produzione artigianale locale, oggettistica e manufatti, realizzati con materiali di ogni genere, dal legno al rame, dai tessuti lavorati al ferro battuto, fino ai sassi che diventano “dipinti”.

‘Riviera Artigiana’ è un’occasione preziosa per portare fuori dalle botteghe, nella splendida cornice offerta dalla cittadina di Numana, un assaggio di quelli che sono la tradizione e il patrimonio di saper fare dei maestri artigiani.

La manifestazione permette di mostrare e “raccontare” anche ai tanti turisti quello che rappresenta un valore aggiunto del nostro territorio.

“Le produzioni d’eccellenza”, ha detto Marco Pierpaoli, Segretario di Confartigianato Ancona-Pesaro e Urbino, “sono una ricchezza imprescindibile per il nostro tessuto economico e sociale: a fare la differenza sul mercato sono qualità, creatività e unicità, caratteristiche che contraddistinguono i prodotti dei nostri artigiani, portatori di un sapere e di una tradizione che vanno tutelati, valorizzati e trasmessi alle nuove generazioni”.

“Iniziative come ‘Riviera Artigiana’”, hanno sottolineato Paolo Longhi e Luca Casagrande, Presidente e Responsabile territoriale Confartigianato Ancona, “sono fondamentali per rendere ancora più attrattive le località della nostra riviera, specie per i flussi stranieri, permettendo alle produzioni di eccellenza locali di essere conosciute e riconosciute da tutti. In questo modo i prodotti acquistati qui possano davvero fare il giro del mondo. Visti i successi delle precedenti edizioni, quest’anno, la manifestazione inizierà un’ora prima proprio per permettere ai tanti turisti di passaggio di scoprire le produzioni artigianali presenti”.


da Confartigianato Imprese
Ancona - Pesaro e Urbino







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2022 alle 11:25 sul giornale del 18 giugno 2022 - 141 letture

In questo articolo si parla di confartigianato, economia, imprese, urbino, ancona, pesaro, pesaro e urbino, confartigianato imprese, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dbEM





logoEV