contatore accessi free

Porta Pia in ostaggio del cantiere. Lavori infiniti in via XXIX settembre

2' di lettura Ancona 24/01/2023 - Avrebbero dovuto essere ultimati a marzo del 2022 i lavori di via XXIX settembre, poi entro l’anno. A gennaio del 2023 Porta Pia ancora ostaggio del cantiere. Sul marciapiede tondini scoperti e inferriate abbattute dal vento

Sembrano non voler finire più i lavori di riqualificazione di via XXIX settembre. Il progetto, inserito nell’ITI Waterfont 3.0, totalmente finanziato con fondi POR FESR 2014-20, ha preso avvio nel dicembre 2020. Poi la pandemia e il blocco di tutte le attività, prolungato anche dalla crisi del costo dei materiali, che aveva ritardato ulteriormente la ripresa dei lavori.

Nel Febbraio del 2022, quasi un anno fa, l’amministrazione lanciava un ultimatum alla ditta appaltatrice: Ripresa e ultimazione dei lavori entro il 2022 o risoluzione del contratto (QUI L’ARTICOLO).

La minaccia della sindaca Mancinelli sortiva il suo effetto. Il cantiere tornava produttivo nel marzo del ’22 (qui l’articolo) e in qualche mese glia anconetani potevano tornare a passeggiare sul lungomare vista porto.

PORTA PIA

A rimanere incompiuta solo Porta Pia. Qui secondo il progetto ITI Waterfont si sarebbe dovuto procedere alla sistemazione della pavimentazione storica e dei giardini. Il cantiere veniva avviato, ma ancora una volta i lavori sono contraddistinti da un andamento a singhiozzo. Sforato di quasi un mese il limite del 2022 dato dall’amministrazione, il cantiere è apparentemente ancora lontano dalla consegna, con utensili e laste abbandonate in un cantiere vittima degli elementi, in cui la natura si riprende le aiuole che dovrebbero essere trasformate in giardino.

Complice il maltempo degli ultimi giorni la recinsione confinante con il marciapiede presenta anche alcuni elementi di pericolosità per i passanti. Tondini in ferro che hanno perso la protezione superiore si inclinano minacciosi verso il camminamento e l’inferriata di entrata è stata abbattuta dalle raffiche di vento.

Resto il sollievo di sapere che i lavori sono, si spera, quasi conclusi e che a 3 anni dall’inizio dei lavori la città potrà tornare a riappropriarsi completamente di via XXIX settembre e di Porta Pia.


di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it







Questo è un articolo pubblicato il 24-01-2023 alle 17:53 sul giornale del 25 gennaio 2023 - 260 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, porta pia, via XXIX settembre, articolo, Filippo Alfieri, iti waterfront, porta pia ancona, lavori via xxix settembre

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dOUp





logoEV
logoEV
qrcode