contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Riaprono le scuole De Amicis. Tutto pronto per il taglio del nastro

2' di lettura
190

Riaprono lunedì 20 febbraio le scuole De Amicis di corso Amendola. Le nuove aule sono state completamente ristrutturate e sono stati rinnovati anche tutti gli arredi. Contestualmente continueranno i lavori per la realizzazione della nuova palestra del plesso

Dopo un importante e complesso lavoro di ristrutturazione riaprono lunedì 20 febbraio le scuole De Amicis di corso Amendola.

L’inaugurazione è prevista alle otto di mattina davanti alla scuola, con un taglio del nastro al quale saranno presenti anche il sindaco Valeria Mancinelli insieme con gli assessori alle Politiche educative Tiziana Borini e ai Lavori Pubblici Paolo Manarini. In occasione di questa inaugurazione gli studenti della scuola media Pascoli - indirizzo musicale suoneranno l’inno d’Italia e l’inno d’Europa.

“Ringrazio – afferma l'assessore Borini - tutti coloro che hanno collaborato in questo grande lavoro di squadra che ci ha consentito finalmente di riaprire la scuola. Questo risultato ci rende molto felici poiché era molto atteso da tutti noi. In accordo con la dirigente scolastica e raccolte le istanze delle famiglie, abbiamo scelto di rientrare appena possibile, con l’impegno di apportare alcune piccole migliorie e rifiniture nelle prossime settimane”.

Le nuove aule sono state completamente ristrutturate e sono stati rinnovati anche tutti gli arredi.

“Adeguare sismicamente una scuola storica – afferma l'assessore Manarini - dotarla di nuovi impianti e migliorarne le prestazioni energetiche, creare condizioni di benessere ambientale, significa mettere a disposizione dei bambini le condizioni per apprendere e crescere in un ambiente sicuro e confortevole e quindi rendere più agevole la loro crescita. Questa è la soddisfazione di questo lavoro al quale hanno contribuito in tanti ma anche del risultato di questa amministrazione che tanta attenzione e risorse ha destinato alla edilizia Scolastica”.

Nel plesso di Corso Amendola rientreranno le classi della scuola primaria De Amicis che ora stanno frequentando le lezioni presso la scuola Ferrucci di via Cadore. Rientreranno inoltre le sezioni che attualmente si trovano nel plesso di via Veneto e le sezioni della scuola d’infanzia Piaget, distaccate dalla sede originaria di via Montegrappa, attualmente ospitate nell’edificio di via Redipuglia.

Contestualmente continueranno i lavori per la realizzazione della nuova palestra del plesso.






Questo è un articolo pubblicato il 09-02-2023 alle 16:19 sul giornale del 10 febbraio 2023 - 190 letture






qrcode