contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Lo spettacolo tratto dal film capolavoro di Paolo Genovese "Perfetti sconosciuti" in scena alle Muse con un cast stellare

1' di lettura
1868

Dal 2 al 5 marzo al Teatro delle Muse di Ancona va in scena Perfetti sconosciuti uno spettacolo di Paolo Genovese con protagonisti: (in o.a.) Dino Abbrescia, Alice Bertini, Marco Bonini, Paolo Calabresi, Massimo De Lorenzo, Anna Ferzetti, Valeria Solarino, scena Luigi Ferrigno, costumi Grazia Materia, Luci Fabrizio Lucci

Paolo Genovese firma la sua prima regia teatrale portando in scena l’adattamento del suo film pluripremiato. Una brillante commedia sull’amicizia, sull’amore e sul tradimento, che porterà quattro coppie di amici a confrontarsi e a scoprire di essere “perfetti sconosciuti”. Ognuno di noi ha tre vite: una pubblica, una privata e una segreta. Un tempo quella segreta era ben protetta nell’archivio della nostra memoria, oggi nelle nostre sim. Cosa succederebbe se quella minuscola schedina si mettesse a parlare?

Durante una cena, un gruppo di amici decide di fare un gioco della verità mettendo i propri cellulari sul tavolo, condividendo tra loro messaggi e telefonate. Metteranno così a conoscenza l’un l’altro dei propri segreti più profondi.

Tutte le info sugli spettacoli orari e le modalità di acquisto biglietti su www.marcheteatro.it

biglietti on line su www.vivaticket.com

La Stagione di Ancona di Marche Teatro è sostenuta da Comune di Ancona, Regione Marche, Ministero della Cultura, Camera di Commercio delle Marche. Sponsor Tre Valli e Banco Marchigiano.

Dal 2 al 5 marzo al Teatro delle Muse di Ancona va in scena Perfetti sconosciuti uno spettacolo di Paolo Genovese con protagonisti: (in o.a.) Dino Abbrescia, Alice Bertini, Marco Bonini, Paolo Calabresi, Massimo De Lorenzo, Anna Ferzetti, Valeria Solarino, scena Luigi Ferrigno, costumi Grazia Materia, Luci Fabrizio Lucci.

La produzione dello spettacolo è di Nuovo Teatro diretto da Marco Balsamo in coproduzione con Fondazione Teatro della Toscana e Lotus Production.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2023 alle 18:23 sul giornale del 25 febbraio 2023 - 1868 letture






qrcode