contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ECONOMIA
comunicato stampa

Il Gruppo Morandi con Superfast protagonista alla Bmt di Napoli

3' di lettura
110

La compagine marchigiana presente alla Borsa Mediterranea del Turismo. "La nostra sfida - dice Chiara Morandi – è quella di consolidare il segmento dedicato al turismo, rispondendo al desiderio della popolazione di tornare a visitare i luoghi più suggestivi, dopo gli anni difficili della pandemia"

Una realtà simbolo, riconosciuta ed autorevole dell’Adriatico, si sposta a Napoli e continua così ad allargare la propria dimensione nazionale ed internazionale. Morandi Group, con l’agenzia F.lli Morandi, sta partecipando, infatti, in questi giorni alla 26° edizione della Bmt, la Borsa Mediterranea del Turismo, in veste di rappresentante in Italia di Superfast Ferries, del Gruppo Attica. Un appuntamento ormai tradizionale per Morandi Group, la ‘casa’ italiana della compagnia Superfast, la quale solca il Mare Adriatico avendo rivoluzionato dal 1995 il settore passeggeri con l’introduzione dei traghetti di ultima generazione sulle rotte Italia Grecia, fattore che ha ridotto notevolmente i tempi di percorrenza. Il Gruppo Morandi, dalle Marche continua pertanto il proprio percorso con Superfast e si presenta nuovamente nella città partenopea per uno dei più importanti e prestigiosi appuntamenti dedicati al turismo: “Siamo da anni fortemente impegnati in questo comparto – spiega Chiara Morandi, General Manager del Gruppo che rappresenta uno dei settori chiave della nostra attività e che sta riprendendo respiro e vita dopo il difficile e complesso periodo della pandemia. Il mondo dei traghetti sta nuovamente imponendosi a livello internazionale e la nostra compagine non poteva che tornare a valorizzare ed investire in questo specifico settore decidendo di essere convintamente presenti a Napoli, nello spazio Superfast. La nostra sfida - prosegue Chiara Morandi – è quella di consolidare e fortificare il segmento dedicato al turismo, rispondendo al desiderio della popolazione di tornare a visitare i luoghi più suggestivi, le città e i territori, a riconsegnarsi a quella curiosità e interessi culturali che sono da sempre denominatori comuni del viaggio e del viaggiatore. L’evento di Napoli, da questo punto di vista, è una porta verso il futuro che vogliamo contribuire a mantenere aperta”. Il Gruppo Morandi porta ancora alto quindi, con la compagnia Superfast, il vessillo della Marche lungo tutta l’Italia, ponendosi come irrinunciabile punto di riferimento per i principali attori del settore e per il turismo in generale, nel Paese e fuori dai suoi confini, come dimostrano i percorsi della Superfast Ferries che opera (in join service con Anek Lines) tra l’Italia e la Grecia con otto collegamenti marittimi regolari: le linee giornaliere in partenza da Ancona e da Bari, le linee in partenza tre volte alla settimana da Venezia e un collegamento diretto stagionale per l’isola di Corfù da Ancona, Bari e Venezia ulteriormente potenziato con 3 partenze settimanali durante l’estate. Un’eccellenza italiana quindi, il Gruppo Morandi, che rappresenta in Italia non solo Superfast Ferries, ma anche Blue Star Ferries, Hellenic Seaways, e Africa Marocco Link: tante opportunità in più per il Gruppo di ‘servire’ un mondo di viaggiatori affamati di mare e mete da scoprire o riscoprire con sempre maggiore desiderio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2023 alle 12:16 sul giornale del 18 marzo 2023 - 110 letture






qrcode