contatore accessi free

PA Social Day: Il progetto dei facilitatori digitali del comune di Ancona

2' di lettura Ancona 08/06/2023 - Si è svolto ieri ad Ancona in Pa Social Day 2023, organizzato ogni anno sui territori dall'associazione nazionale Pa Social, la prima associazione italiana dedicata alla comunicazione e informazione digitale, una rete formata da professionisti, giornalisti, comunicatori, nuove professioni del digitale, amministratori, manager, enti e aziende pubbliche, associazioni, imprese, cittadini

Nella sala giunta del Comune di Ancona, collegata con una rete di 19 città che per tutta la giornata di ieri hanno affrontato le tematiche emergenti della comunicazione digitale, nel corso di una diretta trasmessa attraverso le pagine social dell'Associazione, si è parlato di Digitale per i cittadini: etica e servizio.

Sono intervenuti al dibattito Emanuele Frontoni, professore ordinario di Informatica all’Università di Macerata e co-director del VRAI Vision Robotics & Artificial Intelligence Lab, che ha parlato di consapevolezza digitale e intelligenza artificiale, Marco Porcu, Ufficio Comunicazione Comune di Ancona referente Pa Social Marche che ha riportato le buone pratiche dell'Amministrazione comunale di Ancona in termini di servizi al cittadino e supporto della PA per l'alfabetizzazione digitale, Giuseppe Pacelli, presidente dell'associazione Migliorattivamente, che ha parlato di orientamento nella dimensione digitale per il cittadino e per le istituzioni.

Ha concluso i lavori Sandro Giorgetti, socio fondatore di Pa Social, digital marketing manager, docente, responsabile dell'Osservatorio digitale.

Nel corso dell'incontro il Comune di Ancona ha presentato in diretta nazionale un progetto legato all'alfabetizzazione digitale: a seguito degli input arrivati dal governo centrale, anticipati dal PIAO (Piano integrato di attività e organizzazione) che suggerisce agli enti locali di facilitare l’accesso ai nuovi servizi digitali. Il Comune ha infatti intercettato il bando della Regione Marche relativo ai Centri di facilitazione digitale. Il percorso era già cominciato l’estate scorsa, con l’associazione Migliorattivamente con cui è stata organizzata una giornata di rilascio gratuito di SPID in Piazza Roma.

Il Comune ha aderito al progetto della Regione Marche relativo ai centri di facilitazione digitale proponendo tre centri di facilitazione dislocati nel territorio comunale, nei locali delle ex Circoscrizioni. Saranno i facilitatori digitali, già formati dalla Regione in questo periodo, ad aiutare i cittadini nel disbrigo di pratiche on line e nell’approccio ai mezzi digitali.









Questo è un articolo pubblicato il 08-06-2023 alle 16:31 sul giornale del 09 giugno 2023 - 60 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, comune di ancona, articolo, Pa Social Day 2023, Pa Social Day Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ecju





logoEV
logoEV
qrcode