contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

'La città del teatro', Gramillano: la qualifica di Favia nel c.d.a. è incompatibile

1' di lettura
742

Fiorello Gramillano appena eletto Sindaco

"Ho chiesto un parere all’ufficio legale del Comune per avere delucidazioni in merito all’interrogazione dell’on. Eugenio Duca sulla nomina dell’on. David Favia nel consiglio d’amministrazione della Fondazione “Città del Teatro”".

Nell’articolato parere dell’avv. Mariella Grippo, è confermato che “qualora l’on. Favia si trovi attualmente a coprire il ruolo di segretario o coordinatore regionale del suo partito “Italia dei Valori”, è evidente che la qualifica di membro del c.d.a. della fondazione “La città del teatro” si appalesa incompatibile in base al criterio dettato dalla delibera consiliare programmatoria degli indirizzi per la nomina e la designazione dei rappresentanti del Comune di enti esterni di cui sopra”.

L’avvocato fa riferimento alla delibera n. 17 del 27 luglio 2009 dove al punto G comma 1° è evidenziato che non possono essere nominati o designati come rappresentanti del Comune presso enti, aziende, istituzioni o società partecipate “i segretari e i presidenti di partiti politici a livello comunale, provinciale, regionale e nazionale”.



Fiorello Gramillano appena eletto Sindaco

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2010 alle 17:41 sul giornale del 06 maggio 2010 - 742 letture