E' laurea honoris causa 'Economia e Management' per Iginio Straffi

laurea iginio straffi 03/07/2012 - La Facoltà di Economia ha decretato il conferimento a Iginio Straffi della laurea honoris causa in Economia e Management.

La solenne cerimonia è fissata per venerdì 6 luglio alle 17,30 nell'Aula del Rettorato (in piazza Roma 22); si aprirà con l’elogio del “candidato” da parte del professor Marco Stefano Marasca, direttore del Dipartimento di Management della Facoltà.

Seguirà la lettura del dispositivo della Facoltà da parte del preside, professor Gian Luca Gregori. Al termine della proclamazione del laureato da parte del rettore professor Marco Pacetti, il neolaureato Iginio Straffi pronuncerà la sua lectio doctoralis dal titolo “Un modello di sviluppo tra territorio e internazionalizzazione”.

Iginio Straffi, presidente e amministratore delegato della Rainbow Group, lo studio di animazione collocato tra i leader mondiali dell’industria cinematografica e televisiva, è nato a Gualdo (Macerata) nel 1965. Dopo aver lavorato alla Sergio Bonelli Editore come autore di fumetti, segue interessanti progetti per conto di diversi studi di animazione a livello internazionale.

Al ritorno in Italia, fonda a Loreto la Rainbow, un piccolo studio di animazione che in 10 anni si trasforma in una holding, articolata in 10 aziende in diversi settori: televisione, cinema, giocattoli, internet, prodotti multimediali, editoria…

Dopo l’enorme successo del Cd interattivo “Tommy and Oscar – Il Fantasma dell’Opera”, che diventa ben presto una serie televisiva animata, la Rainbow sfonda definitivamente con le Winx, le graziose, fantasiose adolescenti magiche che incantano e continuano a incantare schiere di giovanissime, cui è ispirata una vastissima operazione di merchandising.

I risultati economici conseguiti risultano particolarmente positivi: il fatturato della Rainbow si è raddoppiato tra il 2006 e il 2009. Innumerevoli sono i premi e i riconoscimenti ottenuti da Iginio Straffi nel mondo.

“La personalità di Straffi – si legge del dispositivo di Facoltà con cui si è approvato il conferimento di questa laurea honoris causa – rappresentano le doti del manager-imprenditore che, dopo aver realizzato una serie di esperienze anche all’estero, è ritornato nel territorio di origine dove ha realizzato il suo innovativo progetto industriale, mantenendo così uno stretto legame con le proprie radici”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2012 alle 16:54 sul giornale del 04 luglio 2012 - 665 letture

In questo articolo si parla di attualità, università, università politecnica delle marche, ancona, iginio straffi, univpm, laurea iginio straffi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/A9R