contatore accessi free

Fondi ministeriali per il Porto di Ancona, nuovo incontro in IV Commissione

porto di ancona 1' di lettura Ancona 24/07/2012 - Nuovo incontro, su questioni fondamentali per la Comunità Marchigiana, della quarta Commissione (Ambiente, Viabilità e Trasporti) dell’Assemblea legislativa delle Marche.

Al centro dei lavori della Commissione (convocata per mercoledì 25 luglio) è previsto un incontro con il Presidente dell’Autorità portuale di Ancona, Luciano Canepa, in merito alla situazione dei finanziamenti ministeriali destinati al Porto di Ancona.

Un incontro – riferisce il Presidente della Commissione Enzo Giancarli – resosi necessario in seguito alla necessità del mantenimento dei fondi statali e del loro celere utilizzo destinati allo scalo portuale dorico. Dei suddetti finanziamenti, nei giorni scorsi, si è parlato e votato, nella Commissione Bilancio della Camera.

“Indispensabile, pertanto – aggiunge Giancarli – un impegno comune da parte dei parlamentari marchigiani, della Regione Marche, dell'autorità portuale, delle componenti sociali e imprenditoriali del Porto, affinché tali finanziamenti vengano confermati nella disponibilità del porto di Ancona per il completamento delle diverse progettualità di sviluppo di una risorsa strategica per le Marche”. Anche in questa azione la quarta Commissione è in piena sintonia con la Giunta Regionale e il Presidente Spacca.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-07-2012 alle 14:52 sul giornale del 25 luglio 2012 - 657 letture

In questo articolo si parla di porto, politica, ancona, marche, porto di ancona, Assemblea legislativa delle Marche, darsena

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BZ6





logoEV
logoEV
logoEV