contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Economia, Ingegneria e Medicina: dalle urne, i nomi dei presidi. Due conferme, una new entry

1' di lettura
1227

Economia, Ingegneria e Medicina Dalle urne, i nomi dei presidi. Il 19 settembre si sono svolte le elezioni per il rinnovo dei titolari alle massime cariche delle tre facoltà dell’Università Politecnica delle Marche.

Due conferme, una new entry: questo il risultato uscito dalle urne, dopo le elezioni, che si sono svolte il giorno 19 settembre, per il rinnovo delle cariche alla testa delle tre maggiori facoltà dell’Università Politecnica delle Marche. Vediamole in dettaglio. Confermati i presidi di Economia, nella persona del professor Gian Luca Gregori (voti 64 su 72 votanti), e di Medicina e Chirurgia, che ha scelto per la seconda volta il nome del professor Antonio Benedetti (voti 148 su 178 votanti).

È stato invece eletto alla presidenza di Ingegneria (con 127 voti su 165 votanti) il professor Dario Amodio, che andrà a sostituire il precedente preside, professor Giovanni Latini, che dal 1° novembre va in quiescenza. Il professor Amodio, docente di Progettazione meccanica e costruzione di macchine, classe 1954, laureatosi nel 1979 in Ingegneria Meccanica all’Università La Sapienza di Roma, è dal 2001 professore di ruolo di prima fascia presso l'Università Politecnica delle Marche, dove attualmente svolge la sua attività scientifica e didattica. È responsabile di due progetti europei di ricerca (Brite Euram) e di numerosi contratti di ricerca con enti pubblici e privati: Per uno dei due progetti europei, DIGIMAN, è stato responsabile scientifico del consorzio internazionale.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2012 alle 22:13 sul giornale del 21 settembre 2012 - 1227 letture