contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Mille trapianti di midollo osseo in vent’anni: un congresso ad Ancona

1' di lettura
2047

trapianto

Per celebrare degnamente un lusinghiero e rilevante traguardo – il millesimo trapianto di midollo osseo realizzato presso la Clinica di Ematologia dell’Università Politecnica delle Marche – il professor Pietro Leoni, direttore della struttura, di concerto con il professor Attilio Olivieri, direttore del Programma Trapianti, ha organizzato per venerdì 12 ottobre alle 9 a Villa Stella Maris di Colle Ameno un congresso – dal titolo “1991-2012: 20 anni e 1000 trapianti di midollo osseo” - che vedrà la partecipazione dei massimi esperti sull’argomento, tra cui i professori Norbert C. Gorin, docente di Ematologia e Terapia cellulare dell’Università di Parigi; Alberto Bosi, docente di Malattie del Sangue dell’Università di Firenze; Andrea Bacigalupo, responsabile del Centro Trapianti di Midollo osseo dell’Ospedale di Genova.

Il traguardo dei clinici anconetani – 1020 trapianti in vent’anni, di cui 783 autologhi e 219 allogenici, ottenuti cioè con donatori non consanguinei - è tanto più rilevante in quanto l’esperienza condotta qui, sia clinica che di ricerca scientifica, assieme alla introduzione del trapianto autologo semi-ambulatoriale, ha meritato al centro l’inclusione nella commissione ministeriale incaricata di stilare le linee guida della procedura, da applicare su scala nazionale.

Il congresso, nel pomeriggio, si chiuderà con una tavola rotonda che riunirà esperti e rappresentanti del volontariato per discutere temi rilevanti, tra cui le prospettive future e la sostenibilità del trapianto di midollo osseo, prima delle conclusioni affidate al professor Olivieri.



trapianto

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2012 alle 15:02 sul giornale del 12 ottobre 2012 - 2047 letture