contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Armonie della Sera, concerto venerdì alla chiesetta di Santa Maria di Portonovo

3' di lettura
1137

Un concerto atteso quello di venerdì 5 agosto nella Chiesa di Santa Maria a Portonovo di Ancona, alle ore 21.15, nell’ambito del pregevole cartellone di “Armonie della sera” 2016.

Tra i tanti appuntamenti del festival diffusi su tutto il territorio regionale, dopo serate di enorme successo che hanno visto grandi artisti a Loreto, Ponzano di Fermo, Jesi, Fermo, Torre San Patrizio, Porto San Giorgio, Genga, Moresco, Pedaso, Tolentino, Falconara Marittima ed in attesa dei prossimi appuntamenti a Carpegna, Torre di Palme, Offida ed ancora Ponzano di Fermo, le armonie guidate da Marco Sollini (direttore artistico della rassegna) tornano per l’oramai tradizionale evento realizzato in collaborazione col FAI Marche nella splendida chiesa di Portonovo. Protagonisti del concerto il Duo composto dai pianisti Aurelio e Paolo Pollice, fratelli la cui carriera internazionale è ben nota e già ospiti del festival armonie della sera nella prima edizione del 2005. Anche il programma scelto, a 4 mani, è particolarmente accattivante con una serie di trascrizioni e fantasie operistiche di grande piacevolezza. Si potranno ascoltare l’Ouverture da “Le Nozze di Figaro” di Mozart e quella dalla “Norma” di Bellini, una Fantasia sull’ “Aida” di Verdi composta da Paolo Serrao, l’Ouverture da “La Gazza Ladra” di Rossini, il Preludio da “La Traviata” di Verdi, alcune Danze da “Adriana Lecouvreur” di Francesco Cilea ed il celebre Nessun Dorma da “La Turandot” di Puccini per concludere con I Pini di Roma di Ottorino Respighi. La serata di Portonovo si realizza anche in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche e vedrà un momento particolarmente significativo, alla presenza del Magnifico Rettore Prof. Sauro Longhi e del Prof. Graziano Cerri, oltre alla presidente del FAI Marche Alessandra Stipa, con la consegna degli attestati di frequenza al corso di "Ingegneria negli strumenti musicali" realizzato presso l'UNIVPM. Una serata davvero da non perdere per gli amanti della Grande Musica e per gli estimatori delle bellezze della nostra regione. www.armoniedellasera.it INFO SUL CORSO "INGEGNERIA NEGLI STRUMENTI MUSICALI" Venerdì 5 Agosto a Portonovo saranno presenti i 18 studenti che hanno concluso il corso di Ingegneria negli strumenti musicali che ha preso il via quest’anno per la prima volta nelle Marche. Il corso ha visto collaborare insieme all’Univpm i conservatori “S.Cecilia” di Roma, “G.Rossini” di Pesaro e “G.B.Pergolesi” di Fermo. Nasce dalla collaborazione sinergica con l’Università “La Sapienza” di Roma, dalla quale viene mutuata parte della didattica che aveva caratterizzato le due edizioni precedenti, e ne integra in modo complementare l’offerta formativa con le proprie competenze specifiche. Il corso ha alla sua base una forte rete costituita da un gruppo di lavoro formato da Università, Conservatori, Accademie, Fondazioni musicali, musei, imprese costruttrici di strumenti musicali o altri capaci di sviluppare ed estendere le ricerche sugli strumenti musicali. Il corso ha voluto promuovere la ricerca nel settore musicale formando figure professionali che possano esplicare la loro opera di costruttore, accordatore e tecnico offrendo significative ed efficaci opportunità di interazione tra il mondo accademico e la realtà industriale.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2016 alle 19:18 sul giornale del 04 agosto 2016 - 1137 letture