contatore accessi free

Terremoto: il coinvolgimento delle università. Longhi dice si alla proposta di Mastrovincenzo

Intervista al Rettore Univpm Sauro Longhi 1' di lettura Ancona 07/09/2016 - Il Rettore Sauro Longhi: "Accogliamo la proposta del Presidente dell'Assemblea Legislativa delle Marche Antonio Mastrovincenzo e siamo disponibili ad attività di supporto post-terremoto"

"Accogliamo ben volentieri la proposta del Presidente dell'Assemblea Legislativa Antonio Mastrovincenzo, formulata durante la riunione straordinaria a Roma della Conferenza dei presidenti dei Consigli regionali, e siamo fin d'ora disponibili ad attività di supporto per affrontare la fase della ricostruzione post-terremoto". A dirlo il Rettore Sauro Longhi dopo la riunione del 5 settembre tra i presidenti dei consigli regionali alla presenza del Capo dipartimento della Protezione Civile Fabrizio Curcio per il coordinamento dopo il sisma del 24 agosto.

In quella sede il Presidente dell’Assemblea Legislativa delle Marche Antonio Mastrovincenzo ha sottolineato l'importanza di coinvolgere le Università delle regioni colpite dal terremoto che hanno competenze specifiche e di qualità in materia.

Come già annunciato, per far fronte alla sciagura che ha colpito la nostra regione, la Politecnica ha messo a disposizione tutte le competenze dell’Ateneo nei settori ingegneristico, organizzativo e gestionale, strutturale geotecnico, geologico, ambientale e medico, solo per citarne alcune, che si riterranno utili per affrontare l’emergenza e mettere in sicurezza i luoghi colpiti dal sisma.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2016 alle 01:46 sul giornale del 07 settembre 2016 - 1051 letture

In questo articolo si parla di attualità, università, università politecnica delle marche, ancona, univpm, intervista, rettore univpm, sauro longhi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aAUc





logoEV
logoEV
logoEV