contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Univpm, al via ad Ascoli Piceno il nuovo corso in Fisioterapia

3' di lettura
254

Al via le lezioni del Corso di Laurea in Fisioterapia ad Ascoli Piceno. Sono 20 le studentesse e gli studenti dell’Università Politecnica delle Marche, accolti martedì 9 novembre 2021 per la giornata di benvenuto presso le aule adibite all’interno del Reparto di Medicina Fisica e Riabilitativa dell’Ospedale Mazzoni.

Alla mattinata dedicata alle matricole erano presenti il Rettore dell’Università Politecnica delle Marche Prof. Gian Luca Gregori, il Sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti, l’Assessore all’Università e Diritto allo Studio della Regione Marche Giorgia Latini, l’Assessore al Bilancio della Regione Marche Guido Castelli, la Direttrice generale dell’Asur Marche Nadia Storti, il Direttore dell’Area Vasta 5 Cesare Milani, il Presidente CUP Consorzio Universitario Piceno Achille Buonfigli, il Direttore UOC Medicina Fisica e Riabilitazione dell’Area Vasta 5 Alfredo Fioroni, il Preside di Medicina e Chirurgia Prof. Mauro Silvestrini, il Presidente del Corso di Laurea Triennale in Fisioterapia Prof. Marco Bartolini ed Enrico Lattanzi della Fondazione Carisap. Per l'occasione è stata inaugurata anche l’Aula multimediale intitolata ad Anna Maria Alfonsi, dipendente dell’Av5 scomparsa recentemente.

Il corso in Fisioterapia (già presente nella sede di Ancona dall’anno accademico 2002/2003) ha preso il via nella sede di Ascoli Piceno il 3 novembre scorso. Fisioterapia rientra nella classe dei corsi di laurea triennali delle Professioni sanitarie all’interno della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Univpm. È ad accesso programmato, il test di ingresso si è tenuto, a livello nazionale, lo scorso 14 settembre 2021 e il numero dei posti disponibili per l’anno accademico 2021-2022 è pari a 20 per la sede di Ascoli Piceno. Sono 18 i corsi triennali delle Professioni Sanitarie all’Università Politecnica delle Marche. I nuovi corsi attivi da quest’anno sono Fisioterapia ad Ascoli Piceno, Logopedia a Fermo e Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva a Macerata. Il numero complessivo dei posti disponibili per accedere a questi corsi è aumentato rispetto all’anno scorso, si è passati da 598 del 2020 a 735 posti per il 2021.

Il Corso di laurea in Fisioterapia ha lo scopo di formare professionisti sanitari che svolgono interventi di prevenzione, cura e riabilitazione promuovendo il raggiungimento del massimo funzionamento possibile dell’individuo in presenza di disabilità, in ambito fisico, psicologico, sociale ed occupazionale. L’insieme delle conoscenze che saranno acquisite dal laureato costituiranno il bagaglio culturale, scientifico e relazionale necessario ad acquisire la piena competenza professionale, a comprendere, affrontare e gestire gli eventi patologici che richiedono l’intervento riabilitativo e terapeutico in tutte le fasce d’età e saranno conseguite mediante la partecipazione a lezioni frontali, ad esercitazioni di laboratorio, lezioni pratiche in aule attrezzate con presidi riabilitativi, seguiti da docenti e tutor, oltre allo studio personale. Il tasso di occupazione a tre anni dal conseguimento del titolo è molto elevato ed è pari all’87%, il 91% degli studenti è soddisfatto della disponibilità dei docenti e l’80% è soddisfatto degli studi svolti, secondo l’ultima indagine AlmaLaurea. Ad Ascoli Piceno è attivo dal 2006 anche il Corso di Laurea in Infermieristica sempre presso l’Ospedale Mazzoni.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-11-2021 alle 17:29 sul giornale del 10 novembre 2021 - 254 letture