Informazione e competenza, Confartigianato cresce ancora con Marta Vescovi

1' di lettura Ancona 02/12/2021 - In un’epoca segnata da disinformazione e fake news, Confartigianato Ancona - Pesaro e Urbino conferma la sua scelta di investire su una comunicazione fatta di competenza, strumenti all’avanguardia e uno staff di professionisti tra i più preparati sul territorio.

E' da qui che nasce la scelta di puntare su Marta Vescovi, stimata giornalista e volto noto della tv, come nuova Responsabile Stampa e Relazioni con i Media. La Vescovi affiancherà Michele Pizzichini, responsabile Digital Marketing e Social Media, portando la sua grande esperienza nel settore news e comunicazione istituzionale, all’interno di una squadra Confartigianato rodata e capace di rispondere ogni giorno alla crescente richiesta di informazione nella nostra comunità, specie in epoca pandemica.

La Dott.sa Vescovi è professionista dal 2003 e vanta oltre 23 anni nel campo dell'informazione, tra tv, radio e social media. Lavorerà nel team sviluppando la comunicazione di Confartigianato su svariati fronti, dai numerosi servizi che l'Associazione rivolge al cittadino alle diverse attività sindacali messe quotidianamente in campo a tutela delle imprese. Viene confermato così l'obiettivo di rappresentare per le persone, le famiglie, le aziende, le comunità, una fonte preziosa di notizie certe in un’epoca incerta. Un risultato che sarà ottenuto anche grazie al contributo della Dott.sa Vescovi, cui Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro e Urbino augura un sincero buon lavoro e un futuro di grandi risultati insieme.


da Confartigianato Imprese
Ancona - Pesaro e Urbino







Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 02-12-2021 alle 16:04 sul giornale del 03 dicembre 2021 - 143 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato, imprese, urbino, ancona, pubbliredazionale, pesaro, pesaro e urbino, confartigianato imprese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxOv





logoEV
logoEV