contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il Prof. D’Orazio nominato dal MIUR nel Comitato Centrale Tecnico Scientifico per la prevenzione incendi

2' di lettura
122

Il prof. Marco D’Orazio, Pro-Rettore Vicario dell’Università Politecnica delle Marche, è stato nominato rappresentante del Ministero dell'Università e della Ricerca, in seno al Comitato Centrale Tecnico scientifico per la prevenzione incendi.

Si tratta di un incarico di particolare prestigio, essendo questo il principale organo tecnico nazionale consultivo e propositivo sulle questioni riguardanti la prevenzione degli incendi. È questo il contesto nel quale si elaborano ed aggiornano le normative nazionali in materia di prevenzione incendi e dove si pongono le basi per le attività di prevenzione.

“Congratulazioni al professor D’Orazio per il prestigioso incarico ricevuto – afferma il Rettore Prof. Gian Luca Gregori – la notizia della nomina è motivo di orgoglio per l’Ateneo e conferma l’alto profilo scientifico ed istituzionale dei nostri docenti”.

Il Comitato tecnico centrale è diretto dal Dirigente Generale Capo del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco e comprende rappresentanti dei diversi Ministeri, degli ordini professionali e delle principali associazioni.
CCTS - Comitato Centrale Tecnico Scientifico | Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Il prof. D’Orazio oltre ad essere Pro-Rettore Vicario è Professore ordinario di Architettura Tecnica al Dipartimento di Ingegneria, Civile, Edile e Architettura. Già Preside della Facoltà di Ingegneria negli anni accademici AA 2018/2019 e 2019/2020. Ha conseguito due lauree, rispettivamente in Architettura presso l’Università degli studi di Firenze ed in Ingegneria Edile presso l'Università Politecnica delle Marche. Ha conseguito inoltre il Dottorato di ricerca presso l'Università Politecnica delle Marche, ed una specializzazione presso l'Università degli Studi di Siena.
È presidente di commissioni tecniche nazionali (UNI) ed esperto nazionale in commissioni tecniche europee (CEN). È editor associato di diverse riviste internazionali, membro del comitato scientifico di riviste nazionali nonché membro del comitato editoriale di numerose collane dedicate ai temi delle tecnologie della costruzione. È autore di più di 380 pubblicazioni su tali temi.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2024 alle 12:21 sul giornale del 28 febbraio 2024 - 122 letture






qrcode