contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Conoscere il lupo, doppio appuntamento tra Numana e Ancona

1' di lettura
162

Le amministrazioni di Numana e Ancona in collaborazione con il Parco del Conero organizzano due serate sul tema “Il lupo del terzo millennio: parliamone per comprendere”.

I due eventi fissati per giovedì 18 aprile alle ore 18 nella Biblioteca del Comune di Numana e venerdì 19 aprile alle ore 21 nel Salone della Società di Mutuo Soccorso San Venanzio e Baldelli, Strada Fraz. Varano, 38 di Ancona si inseriscono nel calendario di iniziative formative che l’Ente parco sta sviluppando tra Ancona, Osimo, Sirolo, Castelfidardo, Loreto con l’aiuto degli esperti dell’associazione Popoli&Lupi. Pronte quindi altre due serate formative e informative per conoscere le abitudini di vita e di caccia di questo predatore e i comportamenti virtuosi da adottare per la sicurezza propria e dei propri animali da affezione e da cortile.

Dopo i saluti introduttivi delle rispettive amministrazioni comunali e di Luigi Conte, Presidente del Parco del Conero, la parola passerà agli esperti dell’associazione naturalista di tutela ambientale ‘Popoli e Lupi’. Interverranno i fondatori Ciro Manente e Anna Consalvo, osservatori del lupo dalla pluriennale esperienza nei boschi del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga, che metteranno a disposizione le proprie conoscenze per illustrare gli aspetti scientifici, normativi, ambientali e le curiosità di un tema di attualità considerando anche i recenti avvistamenti anche nella periferia di Ancona. L’evento è aperto alla partecipazione della cittadinanza, prevede il supporto di alcuni video che aiuteranno a comprendere la socialità di questo animale e ad interpretarne i comportamenti riducendo così le criticità.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2024 alle 10:27 sul giornale del 16 aprile 2024 - 162 letture






qrcode