Univpm: la 'Copertina dell’anno' di Brain Research ai ricercatori di Ancona

Brain Research 2' di lettura Ancona 28/02/2011 -

Alla fine di ogni anno, la rivista Brain Research premia un’immagine tra tutte le copertine dei fascicoli pubblicati nei dodici mesi.



Per il 2010 a vincere è stata la foto che illustra il lavoro di un gruppo di Ancona (composto da Gabriele Polonara, Ugo Salvolini e Giulia Mascioli della Clinica di Neuroradiologia di Torrette, Aldo Paggi del Centro Epilessia, e Mara Fabri del Dipartimento di Neuroscienze, che ha coordinato la ricerca) e uno di Verona (Giancarlo Tassinari del Dipartimento di Scienze Neurologiche, Francesca Pizzini, Roberto Foroni ed Alberto Beltramello della Neuroradiologia).

Il lavoro è stato eseguito con la tecnica definita "Imaging del Tensore di Diffusione". Con essa è possibile ricostruire il percorso virtuale delle fibre nervose studiando in cervello in vivo e senza la necessità di somministrare mezzi di contrasto esogeni. È anche possibile valutare l’integrità delle fibre nervose e la funzionalità dei fasci nervosi, il cui complesso costituisce la sostanza bianca, e rilevare alterazioni prima che se ne manifestino gli effetti; tali informazioni si sono rivelate utili per la diagnosi precoce di patologie degenerative del sistema nervoso centrale, e per prevedere un recupero funzionale in seguito a lesioni o traumi della sostanza bianca del cervello.

L’immagine vincitrice rappresenta le fibre nervose che connettono le aree della corteccia cerebrale all’interno di un emisfero e tra i due emisferi, e la corteccia con le varie strutture sottocorticali. Vi è rappresentato il cervello di un epilettico, al quale sono state sezionate le fibre della parte anteriore del corpo calloso, la struttura che unisce i due emisferi, visibile al centro dell’immagine, per impedire la diffusione delle scariche epilettogene a tutto il cervello. Con la tecnica del DTI/DTT è possibile anche verificare il risultato dell’intervento chirurgico e l’eventuale presenza di fibre callosali integre.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2011 alle 17:58 sul giornale del 01 marzo 2011 - 1134 letture

In questo articolo si parla di attualità, università, università politecnica delle marche, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hT3