contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Form-Off: i concerti dell’Aula Magna

3' di lettura
1746

La Rassegna “Form-Off i concerti dell’Aula Magna” si compone anche quest’anno di quattro appuntamenti di alto livello artistico e culturale che vedono il coinvolgimento di grandi interpreti di fama internazionale e che puntano all’integrazione fra generi, stili e linguaggi diversi. Si parte mercoledì 25 gennaio alle ore 21:00.

La Rassegna “Form-Off i concerti dell’Aula Magna” si compone anche quest’anno di quattro appuntamenti di alto livello artistico e culturale che vedono il coinvolgimento di grandi interpreti di fama internazionale e che puntano all’integrazione fra generi, stili e linguaggi diversi, concetto particolarmente stimolante per la cultura giovanile. La rassegna, infatti, spazia dalle grandi sinfonie del repertorio classico al tango di Piazzolla attraversando il romanticismo di Schumann e di Chajkovskij fino alla contemporaneità di Lamberto Lugli con la sua composizione per sassofono e orchestra dedicata a Jan Palach. Tra gli strumenti che tradizionalmente si rendono protagonisti della rassegna, si conferma il violoncello di Umberto Clerici e se ne introducono due nuovi: il sassofono di Alex Sebastianutto e il bandoneon di Daniele Di Bonaventura. Introdotto anche un ulteriore elemento di innovazione sul piano del coinvolgimento dei giovani: l’esecuzione della Sinfonia “Pastorale” di Beethoven realizzata dal Maestro Hubert Soudant in forma di lezione-concerto. Tutti i concerti saranno comunque preceduti da presentazioni del programma da parte degli interpreti o dei compositori.

Primo grande appuntamento musicale per la rassegna, mercoledì 25 gennaio 2017, presso l’Aula Magna d’Ateneo “Guido Bossi” alle ore 21, la FORM-Orchestra Filarmonica Marchigiana, eseguirà il concerto “Artista in residenza Umberto Clerici – Schumann e Čaikovskij”. Con un ampia frase solitaria, simile agli esordi dei grandi idilli leopardiani per il suo slancio nobile, appassionato e pieno di vaghezza poetica, ha inizio il Concerto per violoncello di Schumann, capolavoro tra i più rappresentativi del Romanticismo e uno dei più noti e amati dal pubblico. Ad interpretarlo, il grande violoncellista italiano Umberto Clerici, impegnato con la FORM-Orchestra Filarmonica Marchigiana in veste di solista e direttore nell'esecuzione di uno straordinario programma musicale che accosta alla passionalità del concerto di Schumann, introdotto da una bella composizione di Woldemar Bargiel ad esso ispirata, la leggerezza splendida e malinconica della celebre Serenata per archi di Čajkovskij Form-Off è promosso dall’Università Politecnica delle Marche e dalla FORM in collaborazione con gli Amici della Musica “G. Michelli” e con il patrocinio del Comune di Ancona.

Gli altri appuntamenti di FORM-OFF 2017: Lunedì 13 Febbraio 2017 ore 21:00 “Soudant’ Series – Beethoven Pastorale” (lezione concerto). Giovedì 9 Marzo 2017 ore 21:00 “U35 – Giovani Intermpreti”. Lunedì 8 Maggio ore 21:00 “Daniele di Bonaventura & FormEnsamble – Tango suite: Tributo ad Astor Piazzolla”.

Per studenti e personale Univpm è necessario prenotare nel sito www.univpm.it in area riservata fino a due biglietti gratuiti a testa fino ad esaurimento dei posti disponibili, dalle ore 12:00 di giovedì 19 gennaio fino alle ore 11:00 del giorno del concerto. Biglietto unico € 10 – Biglietto studenti € 4 In vendita presso la biglietteria dell’Aula Magna il giorno del concerto dalle ore 20:30 Info: FORM, TEL. 071 206168 | www.filarmonicamarchigiana.com | info@filarmonicamarchigiana.com





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-01-2017 alle 15:59 sul giornale del 23 gennaio 2017 - 1746 letture