IN EVIDENZA









13 maggio 2021








...

Partono in questi giorni nel comune di Ancona le operazioni di installazione degli Open Meter, i contatori di nuova generazione targati E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, che procederà all’attività di posa e di attivazione di oltre 65 mila nuovi contatori.



...

Ancona e l'area del Conero come epicentro e crocevia di una rivoluzione culturale e ecosostenibile che metta al centro la bicicletta, per una fruizione a 36o° del territorio, dell'ambiente, delle tipicità enogastronimiche e, ovviamente, delle strade di asfalto così come sterrate, da percorrere a pedali e con la massima sicurezza per il ciclista.






...

In partenza in Piazza Cavour il primo dei sei percorsi approvati dalla Giunta. Il Sindaco Mancinelli: “Non solo carta, ma soluzioni reali”. L'assessore Manarini: “Definiti i criteri per l'eliminazione delle barriere architettoniche di tutti i cantieri futuri”


...

Novità e cambiamenti importanti nel rapporto tra banche e imprese, in uno scenario di operatività profondamente mutato, con l’EBA, l’European Banking Authority, che detta le nuove linee guida sui prestiti in vigore dal prossimo luglio: questi i temi al centro del secondo appuntamento online della XVI edizione della Scuola per Imprenditori di Confartigianato Ancona-Pesaro e Urbino, storica iniziativa di formazione dell’Associazione realizzata in collaborazione con l’Univpm e la Camera di Commercio delle Marche.




12 maggio 2021
















...

In occasione de Il Maggio dei Libri 2021, campagna che rimarca il valore della lettura come elemento essenziale per la crescita personale, culturale e civile, Casa delle Culture presenta la nuova edizione di 250 hertz. Letture ad alta voce, il format che coinvolge il pubblico nella scelta di un libro da leggere ad alta voce. In questo anno così particolare anche l’esito sarà diverso, infatti il libro scelto diventerà un podcast.


11 maggio 2021

...

Mentre si incrementa e completa l'offerta della diagnostica per immagini presso i due poliambulatori “La Fenice” di Porto Sant'Elpidio e Civitanova Marche con la nuova tac ad elevate qualità, arriva l'ultimo servizio innovativo, il check up post-Covid. Si tratta di un pacchetto personalizzato di esami per monitorare lo stato di salute del paziente, una volta contratto e sconfitto il virus. Perchè gli “strascichi” del Covid-19 vanno avanti per molto tempo. La Fenice si fa pioniera in questo: primo centro nelle Marche e tra i primi in Italia ad offrire un check-up esclusivo post-Covid. Secondo gli ultimi studi dell'Istituto Superiore della Sanità, la metà di chi ha avuto l'infezione può avere sintomi successivi che non consentono un ritorno al 100% delle condizioni precedenti. E questo può valere anche per chi non ha sviluppato sintomi importanti.