contatore accessi free

31 gennaio 2009

...

Grande fermento all’Ikea di Camerano per il viaggio inaugurale di lunedì 2 febbraio: tutti i collaboratori e managers Ikea si recheranno al lavoro in bus per poi festeggiare insieme ai clienti alle ore 10.00 presso la nuova pensilina presente sul retro del parcheggio del negozio con brindisi e taglio del nastro.


...

Dal 10 al 30 gennaio le Grotte sono state chiuse, come ogni anno, in attuazione del “Fermo Biologico”: buio assoluto per 20 giorni, solo il gocciolio dell’acqua che continua a far creare stalattiti e stalagmiti.



...

Le discariche a disposizione del bacino 1 della provincia di Ancona sono in via di esaurimento e senza l’introduzione della raccolta differenziata “Porta a porta” si andrà velocemente incontro ad una situazione di emergenza. Anche se nella migliore delle ipotesi non si arriverà ad una crisi come quella campana, i comuni inadempienti dovranno pagare multe e sanzioni e sostenere maggiori costi per conferire in discariche fuori bacino o addirittura fuori regione.




...

“L’amicizia è un valore da riscoprire e portare all’attenzione dei ragazzi soprattutto nelle scuole, dove purtroppo si evidenziano anche episodi di bullismo fenomeno che parte proprio dalla mancanza di rispetto per l’altro, rispetto che il vivere l’amicizia fa mettere al primo posto”.


...

In occasione della partita Ascoli – Ancona in programma per domani, sabato 31 gennaio alle 16 al Del Duca di Ascoli il sindaco di Ancona Fabio Sturani e il sindaco di Ascoli Piceno Piero Celani rinnovano ai tifosi delle due squadre il messaggio già espresso a settembre in vista dell’incontro del girone di andata.




...

Apprezzamento per la previsione regionale del Fondo di solidarietà a sostegno del lavoro e dei servizi sociali (10 milioni di euro) e richiesta alla Regione Marche di riconoscere su questo tema un ruolo attivo ai Comuni, soggetti istituzionalmente deputati alla erogazione dei servizi al cittadino.



...

Il presidente delle Marche, Gian Mario Spacca e il direttore della Banca Popolare di Ancona, Luciano Goffi, hanno siglato ieri - in via Gentile da Fabriano - il protocollo d’intesa tra la Regione e l’istituto di credito per l’avvio di uffici operativi a Mosca e nelle Marche finalizzati all’internazionalizzazione delle piccole imprese marchigiane. A seguire l’incontro con la stampa.


30 gennaio 2009






...

Prosegue la Stagione Lirica e di Balletto 2008-09 della Fondazione Teatro delle Muse: domenica 8 febbraio in scena alle 17.30 il recital del tenore Saimir Pirgu accompagnato al pianoforte da Paolo Andreoli. Durante la serata Il tenore riceverà Premio Internazionale “Franco Corelli” giunto alla sua quinta edizione riferito alla Stagione 2007/8, per l’interpretazione del ruolo di Alfredo in La Traviata, andata in scena nel febbraio/marzo 2008 al Teatro delle Muse.


...

Il sindaco Fabio Sturani ha inviato questa mattina una lettera al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Senatore Altero Matteoli e, per conoscenza, al presidente della Giunta regionale Gian Mario Spacca, per sollecitare una soluzione veloce della questione della nomina del presidente dell’Autorità portuale di Ancona.




...

Domenica 1 febbraio due spettacoli in programma per le rassegne di teatro ragazzi. Allo Sperimentale, la riduzione teatrale della fiaba di Carroll, al Teatro Comunale Valle, la nuova produzione del Canguro


...

Venerdì 30 gennaio alle ore 21.30 la Compagnia Vicolo Corto porta in scena Cyrano d'Arlecchignac, versione comica ed irriverente del Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand






29 gennaio 2009



...

Si correrà l’8 marzo la 4ª Fondo Valli dell’Esino, valida come 2° prova del Campionato italiano di Fondo Udace e come gara d’apertura del Marche Marathon e del Centro Italia Tour. Sono di 138 (1500 metri di dislivello) e di 92 chilometri (700 metri di dislivello) i percorsi disegnati dalle società organizzatrici, l’Avis Falconara Amatori Ciclismo, Dlf Sport Ancona e Avis Monte San Vito.





...

Il Comitato Scuola Falconara desidera ringraziare i numerosi partecipanti intervenuti lunedì scorso all’assemblea pubblica tenutasi al Circolo Leopardi, dimostrando che i genitori avvertono il bisogno di conoscere quali ripercussioni avrà concretamente l’applicazione della legge che modifica radicalmente l’assetto della scuola statale.